Libraries change cities. Urban and social impact of new libraries

Si è svolto il 9 ottobre 2017, presso l'UniCredit Tower Hall, il seminario internazionale "Libraries change cities", organizzato dal Sistema Bibliotecario Milano in collaborazione con l'ambasciata USA in Italia. Si è dibattuto sull'impatto che le biblioteche di nuova concezione possono determinare sul contesto urbano e sulle dinamiche culturali e sociali di una città, partendo dalla descrizione di alcuni progetti bibliotecari all'avanguardia  - la Seattle Public Library (USA) e DOKK1 ad Aarhus (Danimarca) - e si è discusso della necessità di dotare Milano di una nuova public library centrale, in linea con le più innovative ed efficaci realizzazioni internazionali. Sono intervenuti al dibattito Rolf Hapel (Direttore di DOKK1), Marcellus Turner (direttore della Chicago Public Library), Henrik Good Hovgaard (futurist) e Stefano Boeri (architetto).

Programma (ai link si possono scaricare le presentazioni)
Video
  • 1° PARTE: Introductory speech | Catch the future, before the future catches you | A new tale of the public library in the networked society
  • 2° PARTE: Libraries Make Their Cities: The Impact of The Seattle Public Library on the City of Seattle | Rethink the “Sormani” library (waiting for the new central library in Milan)
  • 3° PARTE: Round table: Smart libraries in smart cities.