Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

Febbre - Jonathan Bazzi

Bellissima autobiografia di un’infanzia difficile a Rozzangeles il riscatto come scrittore e il racconto della scoperta dell HIV e della decisione di renderlo pubblico come gesto di supporto a chi lo nasconde per pudore o paura. Giustamente ritiene che sia necessario parlarne visto che ultimamente l argomento è uscito dalla stampa nazionale ma è ancora presente nella vita di tante persone Voto 8

Figlia della cenere

Bellissimo terzo capitolo della serie dedicata al Commissario Teresa Battaglia - a mio avviso il più bello dei 3!
Si chiariscono molti fatti antecedenti a cui l'autrice ha fatto cenno nei primi 2 romanzi, permettendo al lettore di conoscere finalmente appieno Teresa e, se possibile, affezionarsi ancora di più a lei.
Da leggere necessariamente in stretto ordine cronologico, a mio avviso non se ne può gustare del tutto la trama se non si conoscono i "capitoli" precedenti.