Forum » Recensioni

La ragazza con la Leica
2 1
Janeczek, Helena

La ragazza con la Leica

Milano : Guanda, 2017

631 Visite, 1 Messaggi
LUISA SPINUSO
12 posts

E' la narrazione, che ruota intorno alla figura di Gerda, di una generazione: quella di un gruppo di ventenni ebrei tedeschi profughi dalla Germania perché militanti politici comunisti (seppure Gerda e Georg siano dissidenti rispetto alla linea dell’U.R.S.S.) a Parigi nei primi anni '30; attraverso i racconti di Ruth, Willy e Georg; ebrei seppur laici, conosciamo Gerda in tutte le sue sfumature: una giovane donna di Stoccarda di modeste origini, (la famiglia è ebrea osservante di origini polacche). Gerda è un 'eccentrica, amante della vita, di spirito indipendente, temeraria, spericolata e anche un po’spregiudicata, contrastata tra la voglia di riscatto sociale e perciò attratta dalla vita agiata e dalla moda, e la fede nei forti valori antifascisti e negli ideali di giustizia che la porteranno a lasciare il suo ricco fidanzato e scegliere Georg, e poi Robert Capa, ad usare la sua passione fotografica per denunciare e testimoniare la lotta repubblicana in Spagna, spinta dalla consapevolezza che l’Europa non aiuterà la causa e che bisogna vincere contro ll franchismo e ogni forma di fascismo.Luisa

  • «
  • 1
  • »

3526 Messaggi in 3162 Discussioni di 327 utenti

Attualmente online: Ci sono 35 utenti online