Forum » Recensioni

Piccole donne
5 1
Alcott, Louisa May

Piccole donne

Novara : De Agostini, 2013

Abstract: Crescere non è facile per le sorelle March. La povertà minaccia la loro casa e l'adorato padre è stato chiamato a combattere nella guerra di Secessione. Su di loro, però, veglia l'amorevole mamma, preoccupata per il loro avvenire e, al contempo, fiera delle loro scelte. Anche i sogni non mancano: costruire una nuova famiglia per la pacata Meg; diventare scrittrice per quel maschiaccio di Jo; vivere serenamente nella casa paterna per la dolce Beth; intraprendere la carriera d'artista per la vanitosa Amy. Realizzarli non sarà facile, ma nulla sembra impossibile per chi conosce il segreto dell'affetto, dell'ottimismo e della solidarietà. Età di lettura: da 10 anni.

532 Visite, 1 Messaggi

Confesso, non l'avevo ancora mai letto per intero, dall'inizio alla fine. Ne vale la pena! Ovviamente va contestualizzato per non farsi troppo coinvolgere da obsoleti ideali di fede e patria, ma i concetti portanti del libro sono ancora oggi all'avanguardia: libertà, autodeterminazione, possibilità di mettersi alla prova e imparare dai propri errori, legami di affetto, piccole e grandi difficoltà, cambiamenti, incomprensioni familiari... tutto questo, e anche altro, declinato al femminile e al vissuto adolescenziale, in una scrittura scorrevole con una trama ricca e varia.
Un classico imprescindibile, per tutti.

  • «
  • 1
  • »

3537 Messaggi in 3171 Discussioni di 328 utenti

Attualmente online: Ci sono 44 utenti online