Forum » Recensioni

Aria per violoncello
3 1
Tariel, Adèle - Pinho e Silva, Aurore

Aria per violoncello

Milano : Curci young, 2019

Abstract: Berlino, 1988. Giocando in solaio ho scoperto un violoncello che apparteneva a mia nonna. Da quando ho avuto il permesso di prenderlo tra le mie braccia, non ci siamo più lasciati. Molti anni fa i miei genitori fuggirono da Berlino Est con quello strumento, ma i miei nonni sono rimasti dall'altra parte del muro. Oggi, però, sempre più persone protestano, la gente manifesta per le strade contro quel muro che presto dovrà cadere! Un libro che introduce alla scoperta di una pagina importante della nostra storia. Perché ciò che è accaduto, non accada mai più. Età di lettura: da 7 anni.

544 Visite, 1 Messaggi

L'idea è buona, come esplicitata già dal sottotitolo, ma non mi pare ben riuscita: il racconto è frammentario, alcuni passaggi poco comprensibili per i bambini, cui è rivolto il libro, che ovviamente non ne conoscono la storia; l'apparato storico finale è meglio riuscito rispetto al racconto, ma anche qui trovo qualche eccesso di superficialità. Può andare bene per introdurre l'argomento, ma non da solo.

  • «
  • 1
  • »

3545 Messaggi in 3179 Discussioni di 328 utenti

Attualmente online: Ci sono 8 utenti online