Forum » Recensioni

Il treno per Istanbul
3 1
Greene, Graham <1904-1991> - Greene, Graham <1904-1991>

Il treno per Istanbul

Palermo : Sellerio, 2019

535 Visite, 1 Messaggi

Scitto tre anni prima del famosissimo "Assasinio sull'Orient Express" di Agatha Christie, Greene sceglie la stessa ambientazione su quel treno, ma con uno scopo letterario ben diverso dalla Christie. Lei compone un intricato e intrigante puzzle misterioso che il fatidico Poirot alla fine riesce a sbrogliare, una specie del classico giallo "della camera chiusa" all'inglese. Greene invece crea dei personaggi che rappresentano diversi tipi di persona, a loro volta esempi della loro epoca (del periodo dell'ascesa di regimi totalitari), e delle proprie classi sociali, studi psicologici insomma. Dalla giovane ballerina in cerca di un improbabile successo, al cinico uomo d'affari, al rivoluzionario che sfugge dalla persecuzione e dalla polizia, Il treno è solo il palcoscenico occasionale della storia, scelto per piacere al lettore, per dare un tocco di esotico al racconto.

  • «
  • 1
  • »

3518 Messaggi in 3154 Discussioni di 326 utenti

Attualmente online: Ci sono 47 utenti online