Forum » Recensioni

Un amore
0 1
Buzzati, Dino - Buzzati, Dino

Un amore

Milano : Mondadori, ©1995

609 Visite, 1 Messaggi
ANNA MAIETTA
2 posts

Il titolo presenta bene l’argomento del libro: un amore, nel senso che l’amore può assumere forme diverse e questo è uno dei tanti tipi di amore.

Lui, borghese, con poca confidenza con la parte più viscerale, bassa ed istintiva dell’essere umano. Lei, sogna di essere parte di un mondo borghese ed intanto vive come le viene, traendo il massimo dalla sua giovinezza, dalla sua indipendenza ed anche dalla sua innocenza. Perché di fatto, anche se in taluni momenti sembra furba e crudele, lo fa con l’innocenza di una ragazzina. Una ragazzina che sta sperimentando cosa vuol dire diventare donna.
I due si incontrano in una fase particolare della vita di lui: oramai non più giovane sente il bisogno quasi fisiologico di ‘conquistare’, di avere una donna. Non è una conquista della lussuria (non vi è nessuna traccia di lussuria in tutta l’opera) ma un bisogno dell’anima. La sua è una voglia di riscatto. Non ha mai avuto una donna, non ha mai avuto la prodezza di approcciarsi ad una donna ed ora vorrebbe meritarsene una. Ma, ahimè, lo fa alla maniera borghese: comprando un’apparenza. E' un uomo che manca di coraggio, che crede di osare solo perché intrattiene rapporti con una giovane donna ‘libera’ (purtroppo in quegli anni ‘libertà’ era una sfumatura di prostituzione e viceversa). Ma alla sera rincasa da sua madre, tornando ad essere lo stesso di sempre e a reprimere ogni fiammella di carnalità.

  • «
  • 1
  • »

3581 Messaggi in 3209 Discussioni di 336 utenti

Attualmente online: Ci sono 57 utenti online