Forum » Recensioni

Synecdoche, New York
2 2

Synecdoche, New York

[Roma] : RAI Cinema : 01 Distribution [distributore], ©2014

Abstract: Le vicende di Caden Cotard, regista teatrale frustrato, afflitto da una misteriosa malattia e ossessionato dal timore della morte. Lasciato dalla moglie che intende proseguire la sua carriera come pittrice, Caden tenterà una breve relazione con una donna, prima che la sua vita inizi misteriosamente a trasformarsi.

670 Visite, 2 Messaggi

"Tutti deludono" e nonostante la bravura degli attori e il colossale progetto del regista/sceneggiatore, questo volo d'uccello temporale infinito è fin troppo sfinente e letteralmente esiziale, deprimente e senza l'ironia dello Spotless mind. Non aiuta il pianoforte di Brion, tedioso nella sua ripetitività.

Visto qualche anno fa e concordo con Mirko, il film è davvero eccessivo e ridondante. Forse Kaufman non è adatto per la regia?

  • «
  • 1
  • »

3585 Messaggi in 3212 Discussioni di 337 utenti

Attualmente online: Ci sono 5 utenti online