Forum » Recensioni

Tutta la vita davanti
5 3
Castoldi, Anna Maria - Donati, Miriam

Tutta la vita davanti

Viterbo : Scatole parlanti, 2021

692 Visite, 3 Messaggi

Libro acquistato durante “bookcity “2021. Lettura piacevole e rilassante. Scorrevole e interessante. Per tutti! Consiglio.

un Giallo Milano al femminile: una lettura che mi ha catturato e, al tempo stesso, mi ha fatto riflettere.
Sono stata catapultata in pieno in un recente passato di cui, ho scoperto, ignoravo questioni davvero importanti. La vicenda "noir" si svolge in un contesto molto ben ricostruito, sembra di poter rivivere davvero gli anni '60 attraverso gli occhi dei personaggi, in primo luogo quelli di Nora, la protagonista ventenne che aiuta la polizia nelle indagini, una giovane donna con sogni da realizzare e scelte da compiere. I luoghi coinvolti sono la Bovisa, Affori e Maranese, un paese a nord di Milano dal nome inventato. Si parla di delitto d'onore, divorzio, condizione femminile, immigrazione dal meridione, costume. Milano è la città protagonista del boom economico, ci trovi le biblioteche e la possibilità di leggere gratis, offre formazione, libertà di pensiero e opportunità per chi, come Nora, ha le capacità per coglierle, ma, al tempo stesso è pervasa dal crimine, dalla delinquenza comune e anche da quella organizzata....
Costantina

Scritto molto bene, scorrevole. Un giallo degli anni 60 svolto nei quartieri a nord di Milano, quindi si riconoscono i luoghi e le situazioni dell'infanzia. Si parla delle prime conquiste sociali delle donne, immigrazione, differenze di genere

  • «
  • 1
  • »

3530 Messaggi in 3166 Discussioni di 327 utenti

Attualmente online: Ci sono 14 utenti online