Forum » Recensioni

Thérèse Raquin
0 1
Zola, Émile

Thérèse Raquin

Torino : Einaudi, 2001

Abstract: L'archetipo di tutti i triangoli amorosi nel capolavoro d'esordio di Zola: la giovane Thérèse, dopo aver sposato l'inetto cugino, Camille, s'innamora del rude Laurent e insieme decidono di sbarazzarsi del marito di lei. Ma, da questo momento, la vita dei due amanti si trasforma in un tragico incubo, tra rimorsi, visioni e odi reciproci, fino al disperato e fatale epilogo. Con la cronologia della vita e delle opere essenziale, con un saggio di Giovanni Macchia.

472 Visite, 1 Messaggi
SANDRO CURTI
15 posts

Interessante il personaggio della madre di Camille (suocera di Thérèse), che arriva a scoprire in che modo il figlio è stato ucciso da due amanti. Bella anche l'ambientazione, con toni lugubri e continui chiaroscuri.

  • «
  • 1
  • »

3545 Messaggi in 3179 Discussioni di 328 utenti

Attualmente online: Ci sono 27 utenti online