Forum » Recensioni

La compagnia degli addii
4 1
Cendres, Axl

La compagnia degli addii

Milano : Il Castoro, 2021

Abstract: Alex, 17 anni, ha tentato di suicidarsi fermando il proprio cuore. Per questo il padre lo mette in una casa di cura che raccoglie pazienti con problemi mentali e dipendenze. Così entra a far parte del gruppetto di Suicidanti: Victor, un mix di candore e obesità, Colette, vedova agée inconsolabile e dispensatrice di pillole di cinica saggezza, e Jacopo, uomo ricchissimo per il quale tutto è solo noia intollerabile. Ultima arrivata Alice, tanto leggiadra quanto sarcastica e tagliente. I cinque, nonostante evidenti differenze e difficoltà caratteriali inconciliabili, decidono di fare un patto per evadere dalla clinica, recarsi al maniero di Jacopo e suicidarsi tutti insieme. Ma la strada (e la vita) li portano in tutt'altra direzione, un po' per ridere, un po' per amore e un po' perché forse realmente folli...

286 Visite, 1 Messaggi

Romanzo, indirizzato ad un pubblico adolescente, che affronta un tema difficile come il suicidio con una leggerezza inaspettata. Vivace e sorprendente, capace di far piangere e ridere nello stesso momento, protagonisti a cui inevitabilmente ci si affeziona. E un ottimo finale, a mio parere il più appropriato per la vicenda.
Consigliato.

  • «
  • 1
  • »

3530 Messaggi in 3166 Discussioni di 327 utenti

Attualmente online: Ci sono 33 utenti online