Forum » Recensioni

Preda
5 1
Crichton, Michael - Fukuda, Andrew

Preda

Milano : Garzanti, 2003

Abstract: Julia lavora alla Xymos, azienda che lavora per brevettare una nuova tecnologia medica: uno sciame di micro-videocamere che, iniettate all'interno del corpo umano, è in grado di effettuare diagnosi di estrema precisione. Ma qualcosa non va per il verso giusto. Julia, sempre più assorbita dal lavoro, e suo marito Jack sono sempre più distanti. La loro figlia minore, Amanda, è affetta da una strana malattia. Nel laboratorio della Xymos, nel deserto del Nevada, c'è un problema. Jack: esperto di programmazione, viene chiamato per porre rimedio a quello che sembra un banale incidente ma ben presto si trova a combattere contro un'entità sfuggita al controllo degli scienziati.

266 Visite, 1 Messaggi

Libro in perfetto stile Crichton, maturo nello stile ed estremamente fluido nella lettura. Apprezzabile la capacità dell'autore di documentarsi su una tematica particolare e svilupparla in un romanzo che ti fa quasi sembrare reale gli accadimenti.
Consigliato per gli amanti dei tecno thriller.

  • «
  • 1
  • »

3530 Messaggi in 3166 Discussioni di 327 utenti

Attualmente online: Ci sono 37 utenti online