Forum » Recensioni

Tarzan
3 1

Tarzan

Milano : Buena Vista home entertainment, [2005]

Abstract: Un piccolo rimasto solo nei boschi viene cresciuto dalle scimmie e per loro prende il nome di Tarzan. Da grande diventa padrone della giungla, affronta in combattimento la tigre e vince. Un giorno sull'isola arrivano i cacciatori guidati da Clayton, con loro ci sono anche il prof. Porter e sua figlia Jane. La vicinanza di queste persone a poco a poco fa cambiare atteggiamento a Tarzan che così finisce suo malgrado per tradire la famiglia delle scimmie. La scimmia-madre allora gli mostra una foto in cornice: vi si vede lui bambino con il padre e la madre. A questo punto Tarzan indossa abiti da uomo e decide di salpare per Londra. Clayton però lo vuole tenere prigioniero come bottino di caccia. Tra le scimmie, Clayton e Tarzan si scatena un violento scontro. Il padre-scimmia muore ma Clayton è battuto. Jane è sulla nave, pronta per partire ma all'ultimo momento, il padre la incoraggia a rimanere, se veramente è innamorata. Jane scende e corre verso Tarzan.

228 Visite, 1 Messaggi
MARCO POLETTI
26 posts

Il mito di Tarzan rivisto dalla Disney dopo i grandi classici, che generarono una celebrata saga, degli anni Trenta. Tecnicamente eccezionale (i movimenti del protagonista tra una liana e l'altra, grazie all'uso del Deep Canvas, lasciano a bocca aperta) è un film che, stranamente, punta più sul contenuto (il percorso di crescita e formazione di Tarzan) piuttosto che sulla gag, più contenute e dimesse. Con un bel messaggio di fondo: accettarsi nelle diversità. Clamoroso successo alla sua uscita, pilastro inossidabile della Disney degli anni Novanta (decennio tra i più vivaci nella storia della celebre casa di produzione).

  • «
  • 1
  • »

3530 Messaggi in 3166 Discussioni di 327 utenti

Attualmente online: Ci sono 49 utenti online