Forum » Recensioni

Storia della fisiognomica
0 1
Caroli, Flavio

Storia della fisiognomica

Milano : Electa, 2012

Abstract: La fisiognomica è una scienza antichissima che conosce un'ininterrotta evoluzione da Aristotele ai giorni nostri. Ma il suo ingresso nell'era moderna è segnato dall'opera di Leonardo da Vinci: il suo studio dei moti dell'animo a partire dai tratti del volto anticipa con straordinaria chiarezza critica un fondamentale cammino di idee e teorizzazioni che accompagna da un lato lo sviluppo della scienza psicologica, fino alla fondazione della psicoanalisi, e dall'altro il lavoro dei pittori lungo il corso dei secoli. Lo studio di Flavio Caroli è unico nel suo genere: con una ricchissima documentazione sia in campo artistico sia in campo teorico, è la storia del rapporto tra arte e psicologia, che distingue la cultura occidentale da qualsiasi altra tradizione culturale di questo pianeta.

219 Visite, 1 Messaggi

righe mancanti a pagina 63, dalla copia della Braidense del 2007 (-:

È vero che il sonno nella sua profondità addormenta talora i sogni. Ma la nostra veglia non è mai tanto lucida da purgare e dissipare fino in fondo le fantasticherie, che sono i sogni di chi veglia, e peggio dei sogni.<sup>34<sup/>

In Italia, dovremo accontentarci dell’opera di Giovan Paolo Lomazzo, il quale è lontanissimo dalla sublime lucidità di Montaigne, ma, fra molti luoghi comuni, ha buone intuizioni;

  • «
  • 1
  • »

3581 Messaggi in 3209 Discussioni di 336 utenti

Attualmente online: Ci sono 56 utenti online