Forum » Recensioni

Le tre parole che cambiarono il mondo
0 1
Augé, Marc

Le tre parole che cambiarono il mondo

Milano : Raffaello Cortina, 2016

Abstract: Il giorno di Pasqua del 2018, durante il tradizionale discorso urbi et orbi, il papa, dopo un lungo silenzio, esclama a gran voce: Dio non esiste!. Tre parole che gettano nello sconcerto cristiani, ebrei, musulmani, agnostici, atei, e scatenano uno tsunami nel mondo intero. È l'inizio di una settimana folle, che incendierà il pianeta e farà piazza pulita di ogni sentimento religioso. Ma che cosa ha spinto il sommo pontefice a un intervento così intempestivo? In tempi di massacri nel nome della religione, questa favola contemporanea, visionaria e insolente, che tiene il lettore con il fiato sospeso, lascia trasparire gli accenti di una fede illuministica nella ragione: forse, senza la violenza che a volte il sentimento religioso comporta, la fratellanza tra gli esseri umani non sarebbe più un'utopia.

191 Visite, 1 Messaggi

Premessa necessaria: questo libriccino è stato pubblicato nel 2016 e colloca la vicenda in un futuro prossimo.
Pasqua 2018. Papa Francesco si affaccia alla finestra per la consueta omelia e comincia così: Dio non è morto. Mormorio di approvazione dei fedeli. Continua: non è morto perché non è mai esistito. Perplessità tra i fedeli. Dio non esiste! conclude il papa, e rientra. Succede, letteralmente, il finimondo. La notizia vola, provocando una serie di reazioni a catena. Comincia così una nuova era senza religioni, razionalista e pacifista. Peccato sia solo una favola, un sogno bellissimo! Però...chissà che alla ormai prossima pasqua Francesco, per celebrare il suo decennale, non ci faccia il dono di queste tre magiche paroline...

  • «
  • 1
  • »

3526 Messaggi in 3162 Discussioni di 327 utenti

Attualmente online: Ci sono 42 utenti online