Forum » Recensioni

La buona fortuna
0 1
Montero, Rosa

La buona fortuna

Milano : Ponte alle Grazie, 2022

Abstract: Cosa spinge Pablo, architetto affermato e benestante, a scendere all'improvviso da un treno in una minuscola stazione per comprare uno squallido appartamento e andare a viverci in incognito? Vuole ricominciare la sua vita oppure finirla? Forse sta fuggendo da qualcuno, da qualcosa, o anche solo da sé stesso, e il destino lo ha portato a Pozonegro, un vecchio centro carbonifero che sta morendo. In questo posto dimenticato, Pablo trova un lavoro umile e incontra la selvaggia e pazza Raluca, che cambierà completamente la sua vita. La donna lavora nel piccolo market del paese, è allegra e libera, dipinge quadri di cavalli, e ha un segreto, come tutti d'altra parte. È la storia di un nuovo inizio, della verità che viene a galla quando abbiamo il coraggio di assumerci i rischi di una trasformazione radicale, di un denudamento, di un ritorno improvviso e gioioso a noi stessi. Un romanzo che parla delle seconde occasioni che ci capitano quando abbiamo la forza di cambiare vita. Perché dopo ogni sconfitta si può ricominciare, e perché la fortuna è buona solo se noi decidiamo che lo è.

192 Visite, 1 Messaggi
Utente 71618
59 posts

Libro scelto a caso.
Inizialmente ,non ammirando la traduzione e lo stile delle prime pagine, volevo interrompere la lettura. Invece ho proceduto in fretta, grazie ai caratteri di stampa grandi, ai capitoli di poche, anche pochissime pagine, e al rapido sviluppo della trama , concludendo la lettura in pochi giorni.
La curiosità che mi ha sostenuto fino alla fine, poi , mi ha fatto apprezzare le descrizioni ,dei luoghi, dei personaggi e dei loro caratteri, definiti e accattivanti.

  • «
  • 1
  • »

3575 Messaggi in 3204 Discussioni di 335 utenti

Attualmente online: Ci sono 76 utenti online