Forum » Recensioni

Marat Sade
5 1

Marat Sade

[Roma] : Sinister Film, 2019

147 Visite, 1 Messaggi

Regista geniale, attori straordinari, bell'accento british intelligibile, per non dimenticare Weiss e i suoi traduttori! L'ambientazione in un manicomio è straniante perché a un certo punto non sappiamo chi siano veramente i matti o da che parte stiano delle sbarre... Accostamento con Sade singolare, ma i tempi erano quelli, di una grande sperimentazione, dove si sondava e osava l'inimmaginabile, c'è un po' di Greenaway e Pasolini a posteriori... La ghigliottina resta compassionevoe certamente se pensiamo alla fine di Damiens. Inducici in tentazione, amen.

  • «
  • 1
  • »

3533 Messaggi in 3167 Discussioni di 328 utenti

Attualmente online: Ci sono 52 utenti online