Forum » Recensioni

Come d'aria
3 2
D'Adamo, Ada

Come d'aria

Roma : Elliot, 2023

Abstract: Daria è la figlia, il cui destino è segnato sin dalla nascita da una mancata diagnosi. Ada è la madre, che sulla soglia dei cinquant'anni scopre di essersi ammalata. Questa scoperta diventa occasione per lei di rivolgersi direttamente alla figlia e raccontare la loro storia. Tutto passa attraverso i corpi di Ada e Daria: fatiche quotidiane, rabbia, segreti, ma anche gioie inaspettate e momenti di infinita tenerezza. Le parole attraversano il tempo, in un costante intreccio tra passato e presente. Un racconto di straordinaria forza e verità, in cui ogni istante vissuto è offerto al lettore come un dono.

193 Visite, 2 Messaggi
Utente 71618
59 posts

“Come D’Aria” è la denuncia precisa delle problematiche di un bambino disabile, ma è anche la confessione sincera di intime, difficili, esperienze della vita di una donna .
Il filo conduttore è la lucidissima descrizione del turbinio di sentimenti che stravolgono la famiglia del bimbo non autosufficiente, la cui narrazione prevarica in forza quella della devastante malattia e della imminenza di morte della madre che racconta

Daria è una bambina disabile accolta dai genitori con amore incondizionato, nonostante le difficoltà. Difficoltà che si moltiplicano quando alla mamma viene diagnosticato un tumore. Tanta sofferenza ma anche tanto amore e gratitudine in questo libro che mi ha fatto entrare nella pelle dell’autrice. “Brevi attimi di felicità fioriscono tra le pieghe dei giorni. Durano un istante, ma è grazie a questi istanti che si può andare avanti.”

  • «
  • 1
  • »

3581 Messaggi in 3209 Discussioni di 336 utenti

Attualmente online: Ci sono 59 utenti online