Forum » Recensioni

Scritti corsari
4 1
Pasolini, Pier Paolo

Scritti corsari

Milano : Garzanti, [2007]

Abstract: Io non ho alle mie spalle nessuna autorevolezza: se non quella che mi proviene paradossalmente dal non averla o dal non averla voluta; dall'essermi messo in condizione di non avere niente da perdere, e quindi di non esser fedele a nessun patto che non sia quello con un lettore che io del resto considero degno di ogni più scandalosa ricerca. Il patto che Pasolini strinse con il lettore e con se stesso si rivela più che mai saldo e severo. La scandalosa ricerca sui temi dell'aborto e della pubblicità, dell'etica politica e della religione è ora il nostro scandalo, perché si riaccende in un clima di conflitti sopiti, occultati o rimossi, in un contesto sociale e intellettuale che sembra essersi dimenticato del sogno di una cosa.

118 Visite, 1 Messaggi
Utente 35548
139 posts

Dell'intelletto

Oggi abbiamo soprattutto i social che sfornano opinionisti a nastro, chiunque può esserlo. Se poi i follower sono molti, moltissimi, milionissimi, 'issimi, allora si ha anche la presunzione di ritenersi tale. La quantità fa la qualità.

Qui abbiamo articoli pubblicati su testate giornalistiche italiane tra il 1973 e il 1975; basta leggerli per capire che essere opinionisti è un'altra cosa. Un'altra cosa.

  • «
  • 1
  • »

3545 Messaggi in 3179 Discussioni di 328 utenti

Attualmente online: Ci sono 10 utenti online