Forum » Recensioni

Miracolo in libreria
2 1
Piedimonte, Stefano

Miracolo in libreria

Milano : Guanda, 2015

Abstract: Aldo il libraio ha deciso: perde lui, vince il mercato. Basta assortimento raffinato, consigli personalizzati ai lettori, libri usati di pregio nel retrobottega. Basta coi libri belli dalle copertine brutte. Da oggi in vetrina troneggiano best seller patinati, manuali di cucina di celebrity e tutte le sfumature dell'erotismo. Ma Aldo non sa che oggi è anche il giorno in cui la sua vita sta per cambiare. Perché una ragazza esile, timida, con i ricci e le labbra morbide, entra nel suo negozio come portata dal vento e ruba dal retrobottega il libro preferito di Aldo, Il treno mancato, uno sconosciuto romanzo di uno sconosciuto autore che nel mondo piace solo a lui, persino sua moglie non lo sopporta. Da allora la ladra sconosciuta, Diana, diventa un'ossessione e una ragione per vivere. Fino a che il destino la riporta inaspettatamente sulla soglia della libreria...

667 Visite, 1 Messaggi
Utente 10581
580 posts

"Aldo, il librario chiuse il taccuino e ne fermò con l'elastico la copertina di pelle. Di fronte a lui la città incominciava a sgranchirsi, di primo mattino, filtrata dalla vetrina in cui stavano appollaiati romanzi rosa e libri di cucina. Avrebbe dovuto trovarselo a sinistra, il marciapiede con tutto il tramestio, le ruote delle macchine, le facce della gente. E invece, dopo aver girato il bancone di novanta gradi a sinistra, con la cassa e tutto, era così che stava: spalle al negozio, fianco destro all'ingresso, e la strada di fronte. Per vedere lei. Non era un buon modo per dimenticare qualcuno"
Vai avanti a leggere, pagina dopo pagina in attesa di capire chi sia lei e poi quando arrivi al dunque scopri....
Poi il secondo capitolo che in qualche modo è legato al primo, ma che del quale si potrebbe pure fare a meno. 74 paginette che alla fine ti lasciano un senso di incompiuto. Peccato perchè se lo scrittore avesse osato di più, approfondendo meglio la storia, ne sarebbe uscito qualcosa di più appagante. Carino nel suo genere, ma nulla di più.

  • «
  • 1
  • »

3538 Messaggi in 3172 Discussioni di 328 utenti

Attualmente online: Ci sono 41 utenti online