Forum » Recensioni

Lezioni di mafia
4 1
Grasso, Pietro <1945- >

Lezioni di mafia

[Milano] : Sperling & Kupfer ; [Roma] : RAI Eri, 2014

Abstract: L'aula magna della Suprema Corte di Cassazione a Roma è il luogo simbolico scelto da Pietro Grasso per le sue Lezioni di mafia, un progetto televisivo voluto per svelare i delitti e i traffici di una delle più potenti e sanguinarie organizzazioni criminali. Il suo racconto, che il libro riprende e approfondisce, si addentra nel mondo di Cosa nostra spiegando la struttura della Cupola, la creazione del consenso, gli affari, i rapporti con la politica e la Chiesa, il ruolo delle donne, le stragi, le indagini dell'antimafia. Ciascuna delle dodici lezioni affronta un tema, offrendo un'informazione di base sul fenomeno mafioso e mostrando quanto sia pericoloso, per la sopravvivenza delle istituzioni e della stessa democrazia, quel sistema sociale e culturale, così diffuso nel nostro Paese, dove si intrecciano l'intimidazione, il clientelismo e la rassegnazione a vivere nell'illegalità.

639 Visite, 1 Messaggi
Utente 10581
579 posts

Lui è Pietro Grasso ex procuratore nazionale antimafia con 43 anni di esperienza alle spalle che in questo libro si sentono tutti! Solo lui può scrivere un libro simile senza mai annoiare, prendendo per mano il lettore ed iniziando con lui un capitolo che inizia dalla parola Cupola, passa attraverso il Maxi Processo, i pentiti, le donne di mafia e finisce con un capitolo intitolato "Fratelli di sangue" dove si parla della 'ndrangheta.
Una lucida spiegazione, di tutti i fatti avvenuti, senza fare sconti a nessuno, ma sempre con quell'occhio di riguardo verso Falcone e Borsellino.
Questo è un libro che, per legge, dovrebbe essere letto in tutte le scuole d'italia.

  • «
  • 1
  • »

3535 Messaggi in 3169 Discussioni di 328 utenti

Attualmente online: Ci sono 57 utenti online