Forum » Recensioni

L'hotel dei cuori infranti
3 1
Moggach, Deborah

L'hotel dei cuori infranti

Roma : Elliot, 2014

Abstract: Russell Buffy Buffery, un attore in pensione dal passato sentimentale alquanto movimentato, decide di lasciare Londra per trasferirsi nella campagna del Galles, dove ha ereditato da un'amica un bed & breakfast. Ma l'edificio è da restaurare e la gestione di Myrtle House risulta piuttosto difficile, così come trovare clienti. Nella mente di Buffy si fa strada allora un'idea che potrebbe risollevare le sorti dell'attività, approfittando di una certa esperienza maturata nel campo del matrimonio, anzi del divorzio. Avendone più di uno alle spalle, l'uomo pensa di creare un corso a uso di freschi divorziati, notoriamente bisognosi di recuperare fiducia in se stessi, nella vita e nell'amore. L'idea sembra funzionare. Le iscrizioni non si fanno attendere e Myrtle House inizia a popolarsi di personaggi stravaganti che hanno in comune molto più di quanto non sembri a prima vista...

618 Visite, 1 Messaggi
Utente 10581
584 posts

I due refusi in prima pagina, più altri sparsi qua e là, hanno contribuito a farmi diventare indigesto questo libro, che alla fine non mi ha lasciato nulla, se non un bel "e vissero tutti felici e contenti"

  • «
  • 1
  • »

3591 Messaggi in 3218 Discussioni di 337 utenti

Attualmente online: Ci sono 32 utenti online