Forum » Recensioni

Omicidi in pausa pranzo
4 1
Veloce, Viola

Omicidi in pausa pranzo

Milano : Mondadori, 2014

Abstract: Francesca Zanardelli sta per affrontare il solito pomeriggio in ufficio. È davanti allo specchio del bagno, con in mano lo spazzolino da denti, quando intravede due piedi sbucare da sotto la porta del w.c. Per terra c'è il cadavere di Marinella Sereni, la sua insopportabile compagna di scrivania! Qualcuno l'ha strozzata con una corda bianca, rimasta ancora intorno al collo. E lo strano delitto è avvenuto... mentre tutti erano in pausa pranzo. Francesca diventa così la principale testimone nelle indagini sulla morte della collega, affidate alla procura di Milano. Ma il killer è stato bravissimo a non lasciare tracce. Il caso suscita un incredibile clamore mediático e la paura diventa una compagna di vita dei trecento dipendenti dell'Azienda Omicidi, come la chiamano i giornalisti. I colleghi cominciano addirittura a sospettarsi tra loro, mentre la vita privata di Francesca va a rotoli. Ma Francesca non vuole perdere il lavoro: sa che il posto fisso è un privilegio da non abbandonare. Preferisce rischiare la pelle pur di continuare a portare a casa lo stipendio e non finire in un'agenzia interinale per precari, come capita alla generazione di trentacinquenni alla quale appartiene. E mentre le cotolette di plastica in pausa pranzo si susseguono identiche ogni giorno, la procura di Milano non riesce a scoprire chi sia l'assassino, nel frattempo divenuto un vero serial killer...

633 Visite, 1 Messaggi
Utente 10581
584 posts

E se capitasse a voi di trovare il cadavere della vostra collega fannullona in bagno? E se oltre a lei venissero ammazzati tutti quelli che si siedono di fronte a voi? Divertente, ironico, paranoico al punto giusto, scorrevolissimo da leggere. Gli ingredienti ci sono davvero tutti, compreso il finale!

  • «
  • 1
  • »

3591 Messaggi in 3218 Discussioni di 337 utenti

Attualmente online: Ci sono 35 utenti online