Forum » Recensioni

Fermate gli sposi!
4 1
Kinsella, Sophie - Kinsella, Sophie

Fermate gli sposi!

Milano : Mondadori, 2013

Abstract: Lottie non vede l'ora di sposarsi. Con l'uomo giusto, naturalmente: non ne può più di lunghe relazioni con fidanzati che sul più bello non se la sentono di impegnarsi davvero. E così quando anche Richard, che lei è convinta stia per farle la tanto attesa proposta, la delude, decide su due piedi che è ora di passare all'azione e accetta di convolare a nozze con Ben, un flirt estivo conosciuto per caso su un'isola greca molti anni prima e che lei non ha mai più rivisto. Ben si è appena rifatto vivo, e basta una cena per far scoccare nuovamente la scintilla tra i due: perché perdere tempo in inutili preparativi? Presto! Ci si sposa in quattro e quattr'otto e via per un'indimenticabile luna di miele nel luogo che ha visto nascere il loro amore. Ma non tutti la pensano così: Fliss, la sorella di Lottie, e Lorcan, il socio in affari di Ben, sono contrarissimi e preoccupatissimi. Bisogna intervenire subito. I due sabotatori partono all'inseguimento dei neosposi che devono essere fermati a tutti i costi, prima che avvenga l'irreparabile... Le conseguenze saranno disastrosamente comiche per tutti. Con Fermate gli sposi! Sophie Kinsella firma una nuova, spumeggiante commedia romantica, in cui non mancano le sue proverbiali trovate condite da un pizzico di sesso e da un insuperabile senso dell'umorismo.

650 Visite, 1 Messaggi
Utente 10581
580 posts

Donne, se non avete un uomo al vostro fianco NON leggete questo libro!
La Kinsella questa volta ha veramente messo tanta carne al fuoco, peccato che l’abbia bruciata nel finale scontatissimo.
Lottie è la classica ragazza che sogna ad occhi aperti e vive in un mondo tutto suo, sua sorella Fliss è la sorella che nessuno vorrebbe avere, soprattutto se fa di tutto per rovinarti la prima notte di nozze.
Richard fidanzato ufficiale di Lottie che mi è stato antipatico fin da subito.
Ben ex fidanzato di Lottie, l’eterno indeciso.
Lorchan antipatico fin dall’inizio.
Noah, figlio di Fliss unico vero personaggio simpatico.
Daniel ex marito di Fliss che all’inizio odi per come si comporta, ma alla fine ti sta pure simpatico.
Per tutto il libro si respira voglia di fare sesso, e le descrizioni di certe situazioni ti fanno veramente venire voglia di farlo, ma visto che i due protagonisti non ci riescono ecco perché non solo inizi ad odiare Fliss, ma ti rendi poi conto che la Kinsella ha banalmente risolto certe situazioni.
Questo libro mi ha urtato i nervi fin dall'inizio per cui l'ho letto con tanta rabbia, purtroppo però mi ha anche lasciato quella voglia di… , ma ho preferito farmi una bella doccia fredda!

  • «
  • 1
  • »

3538 Messaggi in 3172 Discussioni di 328 utenti

Attualmente online: Ci sono 31 utenti online