Forum » Recensioni

L'uomo che non contava i giorni
4 2
Cavanna, Alberto <1961- >

L'uomo che non contava i giorni

Milano : Mondadori, 2012

Abstract: Dalla luce accecante delle coste tunisine alla penombra umida di uno scantinato nel carruggio di un paesino ligure: è lunga la strada che porta il ventenne Mohamed lontano dalla propria terra alla ricerca di un nuovo mattino, con un doloroso segreto custodito nel cuore. Il tempo è un lusso da dimenticare per chi è costretto a badare quotidianamente alla sopravvivenza, e Mohamed, dopo aver chiuso i ricordi in una giara senza fondo, si affida all'urgenza dei propri bisogni più essenziali. Ma la fortuna lo assiste quando una notte, sfinito dalla fatica, improvvisa un giaciglio e si addormenta fuori dal magazzino del vecchio Cristoforo, un carpentiere in pensione dai modi bruschi e un po' sgarbati. Vinta l'iniziale diffidenza, tra i due nasce un sentimento e fortissimo di vicinanza, come se l'età e le distanze non fossero nulla rispetto alla loro essenza comune: è il mare che con il suo linguaggio universale con i suoi gesti antichissimi -, anziché separarli, li unisce. I giorni trascorrono uno simile all'altro, sospesi in un tempo uguale che, ciascuno per le sue ragioni, né Mohamed né il vecchio vogliono misurare: piano piano, il ragazzo dimostra al baccan (padrone) come chiama il suo ospite di conoscere le parole e i gesti dell'arte navale: insieme si mettono all' opera per finire di costruire il gozzo che il vecchio da solo stentava a portare a termine.

815 Visite, 2 Messaggi
Utente 10581
581 posts

Bellissima storia di amicizia tra un vecchio ligure ed un giovane immigrato tunisino. Tra esternazioni in dialetto ligure e risposte in arabo questo libro di 150 pagine ti fa riscoprire valori che forse oggi sembrano dimenticati come quello dell'accoglienza, dell'aiuto e della condivisione.

Utente 10581
581 posts

Bellissima storia di amicizia tra un vecchio ligure ed un giovane immigrato tunisino. Tra esternazioni in dialetto ligure e risposte in arabo questo libro di 150 pagine ti fa riscoprire valori che forse oggi sembrano dimenticati come quello dell'accoglienza, dell'aiuto e della condivisione.

  • «
  • 1
  • »

3545 Messaggi in 3179 Discussioni di 328 utenti

Attualmente online: Ci sono 37 utenti online