Forum » Recensioni

Sud
4 1
Veneziani, Marcello <1955- >

Sud

Milano : Mondadori, 2009

Abstract: Il Sud si sta svuotando di anime, culture e popolazione, tra emigrati e denatalità. Marcelle Veneziani non parte dal Nord e si ferma a Eboli, come Levi col suo Cristo, ma parte dal Sud più estremo e profondo e arriva a Eboli. Risultato del suo viaggio è un rapporto letterario e civile sul Meridione presente e passato che si dipana tra rifiuti e ricordi, tradizioni e degrado, cafonerie e cavallerie rusticane, ragioni e sentimenti, passando per contrade reali e allegoriche. Le località toccate diventano location per ambientare temi e personaggi, scorci e denunce, colore e cultura, malavita e folclore. Rabbiose critiche si alternano ad appassionate difese, partorite entrambe dall'amore per quelle terre. Nelle sue storie e storielle, Veneziani capovolge l'idea crociana di un paradiso abitato da diavoli, e teme invece che il Mezzogiorno stia diventando un inferno abitato da angeli in fuga per salvarsi da soli e non dannarsi insieme. Il suo resoconto assume una varietà di registri narrativi: dalle denunce giornalistiche alle nostalgie, dai ritratti parodistici al saggio storico, fino a lambire un sobrio «matriotti-smo» terrone e comporre una specie di manifesto sudista.

658 Visite, 1 Messaggi
Utente 10581
580 posts

Non avevo mai letto nulla di Marcello Veneziani e questo libro è stato per me una vera sorpresa.
Viene analizzata la situazione meridionale attraverso un viaggio tra varie regioni, Campania, Puglia, Sicilia e Calabria; in maniera molto ironica a volte e seria altre, viene fatto un quadro di un meridione che avrebbe le capacità per emergere, ma che purtroppo non ci riesce. Se alla fine ti rimangono i profumi, i colori, i nomi dei paesi, le usanze e i costumi, prendi però anche coscienza di tutti gli errori fatti, le infrastutture che mancano, i collegamenti ferroviari pressochè inesistenti. Il capitolo 9 "Fine corsa Eboli" e molto interessante perchè fa un quadro aperto a 360° su tutto quello che manca e che si potrebbe fare. Una frase mi ha molto colpito :"Nessun tg nazionale si fa al sud. Mezza Italia non è rappresentata nei media. Il Palazzo sta a Roma, la Borsa a Milano. La Rai è a Roma, Mediaset a Milano. Nessuna banca nazionale è al sud" a ben pensarci è vero.
Molto interessanti gli accanci con la storia e molto bello quello che dice di Roberto Saviano.

  • «
  • 1
  • »

3538 Messaggi in 3172 Discussioni di 328 utenti

Attualmente online: Ci sono 57 utenti online