Forum » Recensioni

911 Visite, 2 Messaggi
FLAVIA MUCCINI
24 posts

Amaro e forte. Straordinaria capacità di rendere il punto di vista dei ragazzini, come già in "Io non ho paura". Convincente anche Graziano, sentimentale infantile, vero responsabile della tragica fine di Flora. Ammaniti è proprio bravo, ma mi chiedo che diamine di infanzia deve aver avuto mai, per raccontare così bene la disperazione dei bambini?

ANGELA ROSI
24 posts

Forse è così bravo a raccontare la disperazione dei bambini perché figlio di uno psicanalista, qualcosa in materia può averlo appreso dal padre. Comunque io il libro lo lessi tanti anni fa e non mi piacque molto. Mi piacque di più il film tratto dal libro "Io non ho paura" che però non ho letto

  • «
  • 1
  • »

3545 Messaggi in 3179 Discussioni di 328 utenti

Attualmente online: Ci sono 8 utenti online