Forum » Recensioni

Aleksandr Solzenicyn
0 1
Solženicyn, Aleksandr Isaevič

Aleksandr Solzenicyn

[Torino] : UTET, stampa 1973

Abstract: Il romanzo provocò nel 1967 la irrimediabile frattura tra lo scrittore e le autorità sovietiche. Nel reparto oncologico dell'ospedale di una città dell'Asia centrale si incontrano, senza riuscire a entrare in comunicazione, donne e uomini che hanno alle spalle esistenze diverse. L'incombere della malattia e della morte li costringe a fare il bilancio della propria vita, ma anche a confrontarsi con la spada di Damocle del fato. Il valore dei singoli si misurerà sulla base della loro capacità di far tesoro dell'esperienza della vita e della sofferenza e di riuscire a trasferire nel mondo esterno le riflessioni avviate in quella corsia d'ospedale.

717 Visite, 1 Messaggi

mi pare che il titolo del volume possa essere correttamente indicato in REPARTO C o DIVISIONE CANCRO, mentre A. S. risulta l'autore

  • «
  • 1
  • »

3534 Messaggi in 3168 Discussioni di 328 utenti

Attualmente online: Ci sono 55 utenti online