Nelle biblioteche e in città



 Fumetto milanese in trasferta | Angoulême

Un palcoscenico per valorizzare il fumetto milanese e la Milano dei fumetti: questo è stato il focus della partecipazione di Milano Città Unesco della Letteratura alla 51esima edizione del Festival del fumetto di Angoulême, che ha portato nella città francese un team formato da Paolo Bacilieri, Francesco Cattani, Fumettibrutti, Sergio Gerasi e Quasirosso.

Nell’ambito della partenership con la Città Creativa della Letteratura di Angoulême, la città di Milano ha potuto valorizzare gli artisti e promuovere gli itinerari legati al fumetto nella piattaforma digitale - al momento in fase di realizzazione - denominata Let-Mi Letteratura Esperienza Turistica a Milano all’interno del Pavillon, uno spazio pubblico e ad ingresso gratuito nella centralissima rue Hergé.

Chi, professionista o semplice amatore, curioso o cittadino, passasse di lì, per 4 giorni ha potuto osservare il live painting in vetrina dei 5 artisti, chiamati a realizzare disegni ispirati dalla città di Milano.

Origami biblioteca 1 Origami biblioteca 1 Origami biblioteca 1 Disegno biblioteca 2 Disegno biblioteca 2 Origami biblioteca 1

Ma non solo: ci sono state dediche, tavole rotonde, interviste radiofoniche e partecipatissime drawing battles che hanno visto la Città Creativa di Milano affrontare all’ultimo colpo di pennarello la Città Creativa di Quebec (Canada), anch’essa ospite del Pavillon.

Disegno biblioteca 2 Disegno biblioteca 2 Origami biblioteca 1
Origami biblioteca 1 Origami biblioteca 1 Origami biblioteca 1

Per l’occasione, Astorina ha realizzato e permesso di distribuire gratuitamente al pubblico del Festival una mini-storia in francese e inglese tutta dedicata a Milano della serie Diabolik.



 Mostra di Bricòla | 5-23 marzo - Biblio Calvairate

In attesa di Bricòla 2024, il festival delle autoproduzioni a fumetti, che si terrà a WOW Spazio Fumetto il 23 e il 24 marzo, Biblioteca Calvairate ospita una mostra di Bricòla dedicata a personaggi e luoghi delle periferie di Milano. Le autrici e gli autori ospiti di Bricòla interpretano storie e protagonisti del passato cittadino e delle periferie meneghine con oltre trenta illustrazioni originali.

Ecco tutte le informazioni sulla mostra.



 Gruppo di lettura Sottosopra | 7 marzo - Biblio Chiesa Rossa

Il gruppo di lettura Sottosopra di Biblioteca Chiesa Rossa dedica quattro incontri speciali ai fumetti, pensati per confrontare graphic novel e romanzo. Il primo appuntamento sarà giovedì 7 marzo alle 20.30: si parlerà del racconto La lotteria di Shirley Jackson e dell'adattamento grafico di Miles Hyman.

Leggi questa pagina per saperne di più su Sottosopra e sul calendario dei prossimi incontri.



 Book Pride Comics | 8-10 marzo - Superstudio Maxi

Arriva la nuova edizione di Book Pride, la fiera nazionale dell'editoria indipendente, che si terrà negli spazi di Superstudio Maxi in via Moncucco, 35. Il leit motiv di quest'anno, Cosa vogliamo, interroga autori, editori e lettori sui temi della definizione del desiderio, dell'utopia e della capacità di plasmare la realtà nel presente. Un'intera sezione di Book Pride, Book Comics, sarà dedicata al fumetto, con tanti eventi a cura di Martoz.

Consulta il programma di Book Pride per conoscere il calendario degli incontri di Book Comics.



 Gli Ultracani alla Fanzinoteca | 16 marzo - Biblio Zara

La fanzinoteca di Biblioteca Zara ospita il collettivo Gli Ultracani, attivo dal 2018 e gestito da un eterogeneo gruppo di cinque autori esordienti. Sabato 16 marzo alle 11 il collettivo ti aspetta per presentarti i suoi fumetti autoprodotti.

Scopri altri dettagli sull'evento a questo link.



 Bacilieri | 20 marzo - Biblio Parco Sempione

Nuovo incontro con Paolo Bacilieri, che torna alla Biblioteca di Parco Sempione dopo l'incontro di settembre (a proposito: puoi guardare il video della lunga conversazione tenuta in quell'occasione con il fumettista). In un incontro dedicato al giallo milanese e in dialogo con Luca Crovi e Rosa Teruzzi, potrai ascoltare il racconto della creazione di Venere Privata, graphic novel tratta dal libro di Scerbanenco.

Qui tutte le informazioni.


 


Febbraio 2024



 Alfredo Castelli (1947-2024) | Un ricordo

Il 7 febbraio di quest'anno è morto Alfredo Castelli, creativo dalla mente eclettica e padre di Martin Mystère. In questa occasione, numerosi collaboratori, amici e lettori hanno dedicato un pensiero al Buon Vecchio Zio Alfredo, BVZA, com'era chiamato con affetto. Fra i tanti articoli, vogliamo segnalarti i ricordi di Fumettologica , di Bonelli Editore, dello sceneggiatore Giovanni Eccher e della redazione di uBC Fumetti.

Nelle nostre biblioteche puoi trovare molti esempi della versatilità e dell'inventiva di Castelli.

Questa è la nostra guida alla lettura a lui dedicata:


Puoi iniziare, in ordine cronologico, dal suo affascinante pregevole Viaggio curioso nel mondo delle carte, edito dai Fratelli Fabbri nel 1975, per scoprire i segreti della cartomanzia, dai Ching cinesi ai tarocchi occidentali.

Per esplorare l’universo narrativo della sua creatura più celebre, Martin Mystere, qui troverai i riferimenti di ogni albo mensile presente nel nostro catalogo: dal numero 294 (dicembre 2007) al numero 407 (gennaio 2024), tutti prestabili e prenotabili. Per qualsiasi chiarimento non esitare a contattare la tua biblioteca di fiducia!

Del “detective dell'impossibile” consigliamo anche questa recente antologia tutta a colori, che comprende i quattro volumi Ritorno all'impossibile, L'Elmo di Scipio, L'Arca dell'estinzione e La Melodia che uccide.

Infine, ti proponiamo Un fascio di bombe, una graphic novel di informazione ante litteram dedicata alla strage di piazza Fontana, ripubblicata 32 anni dopo l’unica ristampa, con la partecipazione di Milo Manara e Mario Gomboli.



 L'oggetto del desiderio | Collezionismo e fumetti

Una storia di mercato nero, falsificazioni, caveau, nobili e diplomatici che ruota attorno alle rare e preziosissime tavole originali di Blake e Mortimer, serie a fumetti di spionaggio e avventura creata nel 1946 da Edgar P. Jacobs e, dopo la sua scomparsa, ripresa e portata avanti da altri autori. Una pietra miliare della storia del fumetto per importanza, longevità e iconicità.

Nel lungo e documentato articolo che Alberto Brambilla ha scritto per Fumettologica si ricostruisce un’intricata vicenda che riguarda un giro di truffe animato dalla bramosia di alcuni collezionisti privati di possedere le tavole originali di questa serie a fumetti, il cui autore non volle mai concedere al mercato, né in vita, né successivamente alla sua morte. Una storia di fumetti che potrebbe essere benissimo una sceneggiatura di un fumetto.



 Martin Panchaud | Nuovi orizzonti

Lo svizzero Martin Panchaud è autore di uno tra i fumetti più discussi negli ultimi mesi, in seguito all'uscita in Italia: Il colore delle cose. Lo stile unico di Panchaud, che ricorre all'infografica come mezzo per veicolare storie, riflette una formazione non canonica per un fumettista. Grafico, con un particolare interesse per gli approcci artistici multimediali, ha esordito nel 2016 con un originale adattamento di Star Wars: Una nuova speranza. La dislessia da cui è sempre stato affetto l'ha spinto a trovare nuovi mezzi per comunicare, capaci di riflettere la sua sensibilità d'autore e le sue peculiari esigenze espressive.

Panchaud è stato ospite a Lucca Comics 23; ti proponiamo un'intervista recente dello Spazio Bianco per conoscere meglio questo autore e le sue tecniche creative.


 


Prossimi eventi



 Be Comics! | 16 e 17 marzo - Padova

Be Comics! 2024, evento di due giorni, avrà una sezione dedicata ai fumetti con un'attenzione particolare rivolta ai manga; inoltre, si parlerà di giochi in ogni loro forma, di cosplay e di K-Pop.

Be Comics! si terrà alla Fiera di Padova: visita il sito ufficiale.



 L'Ulisse di Hugo Pratt | fino al 3 marzo - Cremona

Il Museo Archeologico di Cremona ospita una mostra dedicata all'Ulisse di Hugo Pratt, organizzata dal Centro Fumetto Andrea Pazienza in occasione del suo 35esimo anniversario: un'occasione per ammirare venticinque tavole originali dedicate dal grande autore all'eroe classico.

Consulta questo link per organizzare la tua visita. Puoi anche scaricare la locandina.




SITI SPECIALIZZATI


Sono molti i siti italiani dedicati al mondo del fumetto. Legati a riviste e quotidiani o nati direttamente sul web, sono fonte inesauribile di notizie, recensioni, interviste e speciali. Anche in biblioteca facciamo affidamento alla loro professionalità e cura, per conoscere la produzione editoriale, acquistare le novità e approfondire le nostre conoscenze. Ne stiamo dimenticando sicuramente qualcuno, ma di questi potete sicuramente fidarvi.

 

  Comicus.it

  Fumettologica

  Fumo di china

  Lo spazio bianco

  Nova

  SBAM!

  AnimeClick



FIERE E FESTIVAL


Il panorama nazionale e internazionale di fiere e festival dedicate al fumetto è ampio e vario. Alcune sono strettamente legate al fumetto, altre concedono ampio spazio alla grafica, altre ancora dedicano parte dei loro eventi anche ai videogiochi e all’animazione. Qui ne mettiamo in evidenza alcune delle più importanti, soprattutto italiane.

 

  Lucca Comics

  Comicon

  EtnaComics

  Crack

  Treviso Comic Book Festival

  ARF

  Romics


 

Questi gli appuntamenti più importanti all'estero.

 

  Festival de la Bande Dessinée d'Angoulême

  Comic-Con

  New York ComicCon



PREMI


I riconoscimenti e i premi dei migliori fumetti sono legati alle fiere e ai festival più importanti già citati, sia in Italia che all’estero. Anche in questo caso abbiamo fatto una selezione dei più famosi e consolidati nel tempo. Molti dei vari “oscar del fumetto” vengono pubblicati in Italia, acquistati dal SBM e messi a disposizione per il prestito.


  Eisner Award

Ogni anno, nell’ambito del Comic-Con di San Diego, si svolge l’assegnazione dei Premi Eisner, dedicati al maestro del fumetto Will Eisner e giunti alla loro 34a edizione. I premi, nell’ambito del fumetto statunitense, sono considerati come i premi Oscar del fumetto. Questi sono i fumetti vincitori delle ultime edizioni:

 2021 Questi i fumetti premiati e queste le opere presenti nel sistema bibliotecario

 2022 Questi i fumetti premiati e queste le opere presenti nel sistema bibliotecario

 2023 Questi i fumetti premiati e queste le opere presenti nel sistema bibliotecario


  Lucca Comics Awards

Eredi diretti e composti dai premi Gran Guinigi e Yellow Kid, che vengono assegnati durante l'omonima fiera a a Lucca dal 1966. Gli "oscar del fumetto italiano" prendono il nome dal famoso personaggio di Richard F. Outcault e dalla torre più importante della città. Questo è l'albo doro dal 2004 in poi. In biblioteca abbiamo moltissime delle opere premiate lungo la sua storia, queste sono quelle relative alle ultime edizioni:

 2020 Queste le opere premiate presenti nelle biblioteche

 2021 Questi sono i fumetti premiati presenti nelle biblioteche, tra i quali il riconoscimento di Maestro del Fumetto a Lorenzo Mattotti.

 2022 In questa edizione i maestri premiati sono state Ryoko Ikeda e Milo Manara. Invece queste sono le opere vincitrici che puoi trovare nel nostro catalogo

 2023 Frank Miller ha ricevuto il premio come Maestro del Fumetto. Molti i fumetti premiati che puoi trovare nelle biblioteche


  Grand Prix de la ville d'Angoulême

Premio assegnato ogni anno, insieme a molte altre categorie, durante il festival Angoulême al migliore autore di fumetti del mondo franco-belga, ma non solo: dalla sua nascita sono dieci i vincitori non francofoni. Si scrive tutto al maschile perchè solo due donne sono state premiate dagli anni '70 ad oggi.

 2021 Insieme a tutti gli altri premi ha vinto Chris Ware, che, come da tradizione, sarà presidente della giuria della prossima edizione. Questi i fumetti premiati e disponibili al prestito.

 2022 Julie Doucet è vincitrice del Grand Prix. Queste sono tutte le altre assegnazioni insieme ai titoli che puoi trovare in biblioteca

 2023 Poche le opere presenti in biblioteca tra quelle premiate in questa edizione, il Grand Prix è andato a Riad Sattouf e premiati speciali sono stati Ryoichi Ikegami, Junji Ito e Hajime Isayama.

 2024 Daniel Clowes vince il Fauve d’or con Monica e Posy Simmmons il Grand Prix


  Premio Attilio Micheluzzi

Il premio è intitolato al disegnatore Attilio Micheluzzi, è assegnato da più di 20 anni in occasione del Comicon di Napoli e strutturato variamente, per categorie e criteri di assegnazione, durante le diverse edizioni fin qui tenute.

 2020 In biblioteca puoi trovare molte delle opere degli autori e delle autrici del palmares, sicuramente rappresentative della migliore produzione del fumetto italiano, ma non solo.

 2021 Non assegnato

 2022 I premi sono andati a questi fumetti da prendere subito in prestito.

 2023 La gabbia di Silvia Ziche è stato premiato come miglior fumetto. Queste le opere italiane (premi Micheluzzi) e straniere (premi Comicon) vincitrici nelle diverse categorie e presenti nel nostro sistema bibliotecario.