Biblioteca Cassina Anna

Scuole e insegnanti

Da molti anni Cassina Anna collabora con le scuole di ogni ordine e grado con l’intento di diffondere la cultura della lettura e la conoscenza del sistema bibliotecario di Milano. Per bambini e ai ragazzi, ma anche per i prof., offriamo proposte di approfondimento didattico e di aggiornamento professionale.

  • LA STRADA DEI LIBRI Un incontro dedicato ai bambini della scuola materna per conoscere la biblioteca pubblica. Un viaggio tra gli scaffali per scoprire di cosa sono fatti i libri, cosa contengono e cosa raccontano: libri di stoffa, di cartone, di plastica, grandi, piccolissimi, a pezzettini. Libri da ridere, da assaggiare, di paura… La biblioteca offre anche incontri di lettura ad alta voce, personalizzabili secondo progetti didattici specifici.
  • BIM, BUM, BIBLIO! Una proposta di incontri pensati per i bambini delle scuole elementari. La biblioteca offre anche incontri di lettura ad alta voce, personalizzabili secondo progetti didattici specifici.
  • BIBLIO… MEDIA! Approfondiamo con i ragazzi “delle medie e delle superiori” argomenti didattici o di attualità sfruttando la multimedialità offerta dalle nuove tecnologie. Una serie di proposte mirate ad interessare il giovane “non lettore”, create partendo dai libri scritti per loro dai migliori autori per ragazzi.
  • INFORMATION LITERACY Come si fa una ricerca? Dove trovare i materiali? Meglio l’enciclopedia oppure Google? Un incontro per imparare i rudimenti di “Information literacy” ovvero l’arte di fare ricerche.
  • VISTI DA VICINO Incontri di aggiornamento per insegnanti e non solo. Incontro pensato per fornire un aggiornamento continuo sul mondo della letteratura per bambini/ragazzi. Il primo appuntamento offre una panoramica di base sugli autori, i libri e tutto ciò che può diventare strumento di aggiornamento autonomo. I successivi incontri possono essere personalizzati sulla base delle richieste dei partecipanti. Due gli incontri annuali: inizio anno scolastico + aprile/maggio (dopo le fiere del settore e dopo le proclamazioni dei vincitori dei premi nazionali dedicati alla letteratura per ragazzi). Sia i contenuti che le date possono subire modifiche, concordate con i partecipanti.