Biblioteca Chiesa Rossa

Tanto a me non capita. La violenza psicologica, la più difficile da riconoscere. Mostra fotografica dell’associazione Libere Sinergie. Fotografie di Antonio Occhiuto e Silvia Calderone.

Quando
21 November - 02 December 2023
Orario
Tutto il giorno
Categorie
Mostra
Tag
StopViolenza

La mostra fotografica “Tanto a me non capita” è un progetto culturale di Libere Sinergie,  associazione impegnata nella prevenzione e nel contrasto di ogni forma di violenza e discriminazione fondata sulla differenza di genere.

Rappresenta, in bianco e nero, momenti quotidiani di violenza psicologica: comportamenti che spesso non vengono identificati come tali, ma che minano costantemente e profondamente molte donne.

"Tanto a me non capita…" è il pensiero che ciascuna di noi ha, intimamente. Inconsciamente. Un po’ perché davvero ritiene di essere immune da certi fatti, un po’ perché è un mantra per negare che sia invece capitato.

A molte, invece, capita. Ed è bene sapere che siamo state, siamo e saremo in tante. L'importante è non sentirsi sole, ma condividere lo stato d'animo e le paure senza vergogna alcuna.

 

La mostra rientra nell’Obiettivo 5 per lo Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030
raggiungere l’uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne e le ragazze.


Per approfondire:

Riconoscere la violenza. La violenza psicologica, su Chayn Italia

 

Saluti dalla responsabile della biblioteca Laura Ricchina.
Interventi di:
Elena Buscemi, Presidente del Consiglio Comunale;
Elena Lattuada, delegata del Sindaco alle Pari Opportunità;
Diana de Marchi, Presidente Commissione Pari Opportunità;
Monica Romano, Vice Presidente Commissione Pari Opportunità.
Musica a cura di Trio Manasc & Friends.
Introduce le letture Simonetta D’Amico, Presidente Commissione Bilancio.
Leggono: Antonella Tumiati, Elena Pelagotti, Simonetta D’Amico e Vilma Marrazzo.
Mostra fotografica “Tanto a me non capita” a cura dell’associazione Libere Sinergie, visitabile fino al 2 dicembre 2023. Fotografie di Antonio Occhiuto e Silvia Calderone