Biblioteca Chiesa Rossa

Il pensiero critico

Vedi tutti

bell hooks

"bell hooks, al secolo Gloria Jean Watkins, si firmava con le iniziali minuscole, nel tentativo di confinare il suo io in secondo piano, dirottando l’attenzione di lettori e studenti sulle sue idee. Scomparsa prematuramente otto mesi fa, era nata nel 1952 in una famiglia afroamericana della classe operaia, in una città segregazionista degli Stati Uniti del sud.

Femminista prolifica e rivoluzionaria, è soprattutto per merito suo che l’approccio intersezionale è entrato nel dibattito identitario, anche al di fuori dell’accademia." (Fonte: Chi era bell hooks, black feminist e scrittrice americana, su Artribune)


Per saperne di piu':

Insegnare comunità, su Pagina 3,  Rai Radio 3

C'era una volta una politica appassionata: bell hooks, su Wise Magazine