Biblioteca Gallaratese

SUA MAESTA' ROMA -MILANO PHOTOFESTIVAL 16TH

Quando
01 October - 14 October 2021
Orario
Tutto il giorno
Categorie
Mostra
Tag
#photofestival

Sprazzi di regalità tra natura e arte

fotografie di Gianluca Granata


Chiusa nel sogno del suo maestoso passato, non ne vuole più sapere di questa vita meschina che si ostina a formicolarle intorno. Quando una città ha avuto una vita come quella di Roma, con caratteri così spiccati e particolari, non può diventare una città moderna, cioè una città come un'altra. Roma giace là, col suo gran cuore frantumato, alle spalle del Campidoglio.
-LUIGI PIRANDELLO

È un messaggio di eternità quello che Gianluca Granata, tramite l’uso sapiente di colori dai toni caldi e luminosi, trasmette attraverso le fotografie esposte.
Un percorso che indaga, tra dettagli e scenari senza tempo, il fascino della Roma intesa come “città eterna”, dove con eternità si intende il senso di ammirazione e maestosità che non viene scalfito neppure dal tempo. Le immagini che si presentano allo spettatore restituiscono una Roma dai toni caldi e aranciati, dove rossi e arancioni sono simboli di dinamismo, ma anche di spiritualità.

Gianluca Granata riceve nel 2010 il premio “Fermati e scatta” a seguito della partecipazione alla relativa kermesse fotografica promossa in collaborazione dalle società Canon, Contrasto e Coop. L'onoreficenza che gli viene consegnata dal maestro Gianni Berengo Gardin in persona. Partecipa a Photofestival 2018 con il progetto fotografico “Before Forgetting” (“Prima de scurdas”). Successivamente partecipa ad importanti kemesse artistico-culturali internazionali quali “National Geographic Italia 2018”, “Concarte Milano 2018”, “Urban Art 2018”, “Wiki loves monuments 2018”,”TIFA 2018” per le quali l’artista riceve svariati riconiscimenti.
Al contempo, l’artista è specializzato nella redazione di servizi fotografici in vari settori artistico-socialiquali cerimonie, moda, eventi pubblici e privati, design, cinema, teatro, reportage naturalistici.

Accesso con GREEN PASS per i maggiori di 12 anni
Ingresso nell'orario di apertura della biblioteca

Le fotografie rimarrano esposte nel salone principale sino al 14 ottobre