Biblioteca Parco Sempione



Ti è mai capitato di voler assaggiare un gusto diverso? Qui ti proponiamo selezioni speciali di libri e link che rinnoviamo per darti ogni volta una possibilità nuova di scoperta.


IL FUMETTO FA IL SUO GIRO

Il fumetto in Italia ha avuto diverse vite e alterne fortune. Da letteratura considerata minore o destinata solo ai più piccoli a espressione artistica e contro culturale, da oggetto seriale destinato al consumo di massa, con storie e personaggi ancora presenti nell’immaginario collettivo, fino alla recente crescita quantitativa e qualitativa delle opere e del mercato editoriale.

Anche il fumetto per bambini ha seguito questa strada e anche nelle biblioteche la sezione fumetti, seguendo quella dedicata ai più grandi, ultimamente ha conquistato sempre più spazio e attenzione.

Ti proponiamo una non recentissima ma interessante panoramica di editori che hanno dedicato parte delle loro pubblicazioni ai bambini, con suggerimenti di lettura presenti anche nel nostro catalogo, la selezione di fumetti per gli 8-10 anni e per gli 11-15 anni, presenti direttamente nella nostra biblioteca, e infine il blog di Chiara Montani, finestra dello Spazio Bianco sulla produzione di albi illustrati e fumetti per bambini.

SBULLONIAMOCI

Ci sono scherzi che non fanno ridere!

A volte basta qualche chilo in più, il colore della pelle, un paio di occhiali, amare una persona dello stesso sesso, non saper leggere bene o semplicemente un po’ di timidezza per essere vittima di un/a bullo/a. È difficile reagire, si finisce in un abisso profondo e soffocante. Ma insieme ce la possiamo fare. Essere uniti rimane sempre l’arma migliore. Non sentirsi soli, perché c’è sempre qualcuno pronto ad ascoltare. Parlarne, parlarne, parlarne. Oggi come oggi, poi, il fenomeno si è spostato anche sul web, dobbiamo stare ancora più attenti.

Sai che tutti i social network si sono sensibilizzati a questo problema? È importante conoscere gli strumenti per potersi proteggere un po’:

  TikTok
  Facebook
  Instagram

Noi ti abbiamo preparato una carrellata di libri che possono aiutarci a conoscere e riconoscere la situazione ma anche a superarla. Anche il mondo dei fumetti si è aperto al tema, Fumettologica ne parla qui e suggerisce questi fumetti.

Vi consigliamo anche la lettura di un bel post di Stefania Cioccia sulla lettura di Stephen King, perché saper gestire due sentimenti come la paura e la rabbia può essere davvero un primo passo verso l’obiettivo. Ultimo, ma non per importanza, qualche sito per farci sempre più furbi:

  ZeroBullismo
  AlgorEducation
  UNICEF
  MIUR

CONCORSO OSSIBOOKI

OssiBOOKi è un concorso, promosso dal Sistema Bibliotecario di Milano e dedicato ai giovani lettori, che hanno raccontato l'esperienza della lettura con parole o con immagini.

Abbiamo incontrato i partecipanti dell'edizione 2019-2020 e premiato i vincitori ed è stata una grande emozione per tutti. Anche la biblioteca Parco ha annunciato la propria vincitrice: Sofia ha vinto il primo premio nella categoria "Parole" per la fascia d'età 10-11 anni. Accolta con un caloroso applauso al suo ingresso in biblioteca, Sofia ha ricevuto il meritatissimo e ambitissimo premio: una grande soddisfazione ed emozione per lei, ma anche per noi.

E' in corso l'edizione 2021-2022 che coinvolge direttamente le scuole di ogni grado. Abbiamo ricevuto moltissime adesioni e speriamo di soddisfare tutte le richieste di partecipazione. Rimani aggiornato sulla pagina dedicata, dove trovi anche tutte le cinquine dei titoli scelti per le diverse età.

Vedi tutti

Tutti i libri del concorso 2019-2020


LETTURE INCLUSIVE

Leggere tutte, tutti leggeri. La leggerezza della lettura è un diritto fondamentale. Leggere deve essere un piacere per chiunque. Per questo sono sempre di più i libri che si pongono l'obiettivo di rendere accessibili le loro parole, anche per chi ha qualche difficoltà in più. Dai simboli della CAA, alle lettere della LA, fino alle semplici immagini dei Silent Book.

  • CAA (COMUNICAZIONE AUMENTATIVA ALTERNATIVA) - INBOOK: libri illustrati con il testo integralmente tradotto in simboli, per sostenere la comprensione linguistica dei bambini con i disturbi di comunicazione più complessi.


  • SENZA PAROLE (SILENT BOOKS): libri in cui il racconto si affida esclusivamente alle immagini e alla nostra capacità di raccontarle, immagini che chiunque può leggere anche senza capire la lingua di chi li ha scritti.


  • LIBRI ACCESSIBILI (LA): libri con caratteristiche grafiche e di impaginazione che favoriscono la leggibilità e li rendono accessibili anche ai bambini con disturbi dell'apprendimento.


  • MAMMA LINGUA: libri che fanno da ponte per unire i bambini di età prescolare nelle sette lingue parlate dalle principali comunità immigrate nel nostro Paese (albanese, arabo, cinese, francese, inglese, rumeno e spagnolo).

  • Didattica della storia inclusiva (materiali online dagli editori italiani): alcuni dei principali editori scolastici italiani hanno creato sui propri siti web sezioni dedicate alla didattica inclusiva e all’insegnamento a studenti con DSA – disturbi specifici dell’apprendimento o BES – bisogni educativi speciali.
  • Dida-LABS: piattaforma Erickson specifica per la didattica inclusiva, per la scuola secondaria di primo grado.
  • Pearson – Inclusione
  • DeAgostini Scuola – BES
  • WE SCHOOL: Se i ragazzi sono più grandi, provate questo...
  • Mamma Lingua: il progetto di Nati per Leggere pensato per bambini che parlano lingue diverse dall'italiano.