Biblioteca Valvassori Peroni

Contatti

Biblioteca Valvassori Peroni
Via Valvassori Peroni, 56 - 20133, Milano
0288445281

Orario Aperta

Oggi la biblioteca è aperta dalle 09:00 alle 19:00
Nota Accesso agli scaffali e ritiro prenotazioni anche su appuntamento con Web App Affluences o tel. 0288445284

Visualizza l'orario completo

iscriviti alla nuova newsletter

Fase2 - I nostri servizi oggi

Clicca sull'immagine per tutti gli aggiornamenti

LETTURA e CONSULTAZIONE QUOTIDIANI e RIVISTE: sono disponibili quattro postazioni a cui potrai accedere per un'ora al giorno, su prenotazione. Puoi riservare il tuo posto utilizzando la web app AFFLUENCES o telefonando al 02 88445284. Durante la permanenza occorrerà indossare sempre la mascherina, igienizzare le mani e sanificare la postazione, prima e dopo l'utilizzo, con i prodotti a disposizione sui tavoli.

RITIRO DOCUMENTI PRENOTATI e ACCESSO agli SCAFFALI: per questi servizi l’appuntamento è facoltativo e garantiremo il necessario distanziamento contingentando gli ingressi. Prenotando l'appuntamento attraverso la web app AFFLUENCES oppure chiamando il numero telefonico 0288445284 ti sarà garantito l'accesso prioritario nei casi di maggiore afflusso di pubblico. Ti ricordiamo che a causa dei lavori in corso sull’impiantistica antincendio, il patrimonio adulti si trova in un deposito esterno, ad eccezione dei libri dell’ultimo anno. Restano invece disponibili gli audiovisivi e l’intera sezione ragazzi.

POSTAZIONI di STUDIO e di LETTURA: per occupare una delle 34 postazioni di studio (20 con possibilità di collegamento alle prese elettriche e 14 senza) è OBBLIGATORIO prendere appuntamento attraverso la web app AFFLUENCES oppure chiamando il numero 0288445284. Per le istruzioni sull'uso di AFFLUENCES, clicca qui. Ricordiamo che la prenotazione è personale e non può essere fatta per conto di altri, una volta in biblioteca dovrà essere comunicata al banco all'ingresso. Sono obbligatori l'uso della mascherina, il distanziamento di un metro dalle altre persone e l'igienizzazione delle mani all'entrata.

ACCESSO SALA RAGAZZI: Cari genitori, nonne/i, accompagnatori, ragazze/i, anche l’area della biblioteca dedicata ai più giovani può garantire il servizio a patto di rispettare alcune semplici regole:
Vieni in biblioteca. Sosta il tempo necessario. Puoi venire in biblioteca anche senza prenotare. Puoi scegliere un libro, sfogliarlo, puoi anche leggere una breve storia ai tuoi bimbi. Al fine di permettere a tutti l'accesso senza attese non è consentita in area ragazzi la sosta prolungata per lo studio o lo svolgimento dei compiti, da soli o in gruppo.
Contiamo (su) chi entra in biblioteca. La necessità di evitare assembramenti consente la compresenza in area ragazzi di 3 nuclei famigliari per un massimo di 12 persone, opportunamente distanziate. Il sabato mattina a causa del forte afflusso potresti attendere per entrare. Considera nei limiti del possibile altri giorni o orari.
Distanti se uniti. Chiediamo ai componenti di un nucleo famigliare che visita l’area ragazzi di rimanere uniti e non sparpagliarsi, correre ecc… per permettere alle altre famiglie e gruppi di accedere agli stessi spazi nel rispetto del distanziamento sociale.
Ci prendiamo cura dei libri. Chiediamo di riporre nella cassa indicata dai bibliotecari tutti i libri sfogliati/consultati che non prendi in prestito. Saranno destinati a osservare una quarantena di tre giorni a cura dei bibliotecari.
Tu igienizza. Noi tracciamo. All'ingresso della biblioteca e dell’area ragazzi igienizza le mani con i dispenser a disposizione. Se consulti/sfogli/leggi più libri igienizza le mani anche durante la permanenza in biblioteca. Se non registri nessun prestito ti chiediamo di fornirci nominativo e recapito ai fini del tracciamento.

E' possibile ritirare il kit di benvenuto di "Una stanza per crescere", contenente un libro in dono riservato ai nuovi nati da 0 a 12 mesi, in edizione speciale Nati per Leggere - NPL, e una selezione di proposte di lettura per accompagnare la loro crescita.

SONDAGGIO sulla RICOLLOCAZIONE della LETTERATURA: la tua biblioteca sta ripensando la collocazione fisica sugli scaffali dei libri di narrativa una volta terminati i lavori sull'impiantistica antincendio. Ci piacerebbe conoscere cosa ne pensi, sapere cosa preferisci, se hai idee e/o suggerimenti; ti chiediamo di rispondere a 3 brevi e semplici domande: clicca qui per il sondaggio.