Biblioteca Valvassori Peroni

Contatti

Biblioteca Valvassori Peroni
Via Valvassori Peroni 56, 20133 Milano
0288465095

Orario Chiusa

Oggi la biblioteca è aperta dalle 14:30 alle 19:00
Nota (dalle 19 alle 23 aperta come sala studio)

Visualizza l'orario completo

È la più giovane delle biblioteche rionali ed è anche la più grande con i suoi 2.500 mq distribuiti su tre livelli. Con oltre 200 posti di lettura si trova a due passi dalla stazione di Lambrate e dagli atenei del Polo scientifico e tecnologico di Città Studi. 
Per raggiungerla: bus 54, 93 / tram 19, 33 / M2 (Lambrate), FS Lambrate

Posti di lettura > 320
Postazioni internet al pubblico > 15
Postazioni multimediali > 3
Box di restituzione > h24

Da segnalare:

  • Gaming Zone: uno spazio aperto nella sala ragazzi, dotato di due console PlayStation, dove puoi prendere in prestito giochi, fermarti per una partita e trovare una sezione di libri, fumetti e riviste tutta nuova e dedicata al tema.
  • Sezione ipovedenti: una ricca e articolata “Ausilioteca ANS – Servizio Tommaso”, gestita dal 2009 dall’ANS, l’Associazione nazionale subvedenti. Lo scopo è mostrare e far provare diverse strumentazioni in uso per agevolare la lettura alle persone con disabilità o difficoltà visive. Altri servizi: uno spazio dedicato alla lettura alternativa (grandi caratteri, libri parlati, libri elettronici); brevi training per la conversione di materiali di studio dal formato cartaceo a quello elettronico e audio; servizio Robobraille; consultazione in sede del fondo librario sul tema ipovisione.
    Info: 02 88445283 | www.subvedenti.it/
  • Fondo Amadou: collezione di africanistica intestata allo scrittore maliano Amadou Hampate Ba, donata dall'Associazione C.O.S.A. (Centro Orientamento Studi Africani). Un fondo costituito da 500 volumi (in francese, inglese e italiano), unico nel suo genere e particolarmente interessante per quanti intendono approfondire le proprie conoscenze sulla cultura africana: molte fiabe per l’infanzia, da sempre al centro di culture che per secoli hanno privilegiato il racconto orale, ma anche titoli di storia, sociologia e antropologia, oltre a una raccolta di letteratura con opere di contemporanei
  • Fondo Lusitalia: raccoglie circa 200 documenti in lingua portoghese
  • Loggia delle Arti: un intero piano della biblioteca è dedicato alla conoscenza di tutte le espressioni del mondo dell'arte

 

Vedi tutti

Prossimi Eventi

Nessun evento in programma