Biblioteca Valvassori Peroni

ANGLICISMI: LUSSO O NECESSITÀ

Quando
15 January 2019
Orario
18:30 — 20:00
Dove
Biblioteca Valvassori Peroni
Categorie
Conferenza/Dibattito, Libri

 Le alternative italiane da non dimenticare

 

Antonio Zoppetti, autore

 

Modera Valeria Palumbo, giornalista e storica delle donne

 

Negli ultimi 30 anni le parole inglesi entrate nella nostra lingua sono più che raddoppiate. Anche la loro frequenza d’uso è aumentata, non solo in alcuni settori come l’informatica o il mondo del lavoro, ma anche nel linguaggio comune. Ogni giorno abbiamo a che fare con parole non sempre trasparenti (quantitative easing, customer care, front office, spyware...); altre volte gli anglicismi sono così frequenti che stiamo perdendo la capacità di pensare e di parlare in italiano. Parole come sponsor, budget, staff, catering, display o trailer sono davvero “necessarie”? O forse stiamo perdendo la capacità di dire finanziatore, stanziamento, personale, ristorazione, schermo o anteprima?

Antonio Zoppetti ha denunciato l’anglicizzazione della nostra lingua basandosi su numeri e statistiche, e nel nuovo libro ha raccolto i 1800 anglicismi più comuni con le spiegazioni, le alternative e i sinonimi italiani in uso.

 

  Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

  scarica qui la locandina in pdf