Grazie alla collaborazione con la Biblioteca e la Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Milano le biblioteche entrano nel circuito di Archibooks on tour, il ciclo itinerante di presentazioni di libri sull'architettura, il design e la metropoli in cui gli autori conversano con architetti, artisti, designer, critici, giornalisti. I temi, affrontati in un dialogo aperto anche al pubblico, riguardano design, arte, spazio pubblico, trend sociali, architettura e, naturalmente, Milano.

Archibooks prevede due incontri al mese da gennaio a giugno 2020: in biblioteca ogni secondo mercoledì del mese alle ore 18 e in libreria ogni quarto mercoledì del mese alle ore 19. Le biblioteche toccate dal tour sono Valvassori PeroniDergano-BovisaSicilia e, in primavera, anche Parco Sempione.

- Programma primo trimestre -

Vi aspettiamo in biblioteca Dergano-Bovisa per il prossimo incontro di mercoledì 12 febbraio 2020, ore 18-19 
Starchitecture. Scene, attori e spettacoli nelle città contemporanee di Michele Nastasi e Davide Ponzini, Hoepli 2019.
Con Michele Nastasi, Davide Ponzini, Marco Biraghi, Giuseppe Marinoni e Simona Galateo.

Architetti e progettisti di fama internazionale sono spesso chiamati a progettare edifici esteticamente esuberanti, ma anche a realizzare programmi di rigenerazione di grandi aree urbane, o a ridefinire l’immagine di intere città. La retorica del ‘Bilbao effect’ è ormai diffusa in tutto il mondo e le città competono nel collezionare architetture spettacolari, in molti casi prestando scarsa attenzione alla complessità dell’ambiente urbano e alle reali condizioni locali.
Nei dibattiti pubblici e accademici, l’architettura firmata è raramente messa in discussione nelle sue molteplici implicazioni urbane. In Starchitecture un urbanista e un fotografo esplorano le trasformazioni più spettacolari di importanti città contemporanee. Basato su un corpus fotografico originale e sull’analisi critica di dozzine di progetti ed edifici firmati a Bilbao, Abu Dhabi, Parigi, New York e in altri luoghi, questo libro documenta e spiega come la ‘star architecture’ incida sullo sviluppo delle città. I temi approfonditi grazie a questo approccio si rivelano fondamentali per comprendere i paesaggi urbani di oggi e di domani.