Giardini e lettori volontari, letture per bambini e concorsi di lettura per ragazzi e ragazze, impianti di illuminazione o kit di libri per chi non può andare in biblioteca: puoi aiutarci a realizzare questi e altri interventi di pubblico interesse, associando il tuo nome alla Milano inclusiva, generosa, equa, contemporanea.

Diventa nostro sponsor. Puoi contribuire con la fornitura di beni, servizi, o entrambi e ricevere in cambio visibilità per la tua attività commerciale. Scegli il progetto che più ti interessa o rappresenta e contattaci: costruiremo insieme un’occasione per te e per le nostre biblioteche.


SENTI CHI LEGGE! PER UN PRESIDIO "NATI PER LEGGERE" DIFFUSO

 

Una cittadinanza attiva e partecipe si costruisce fin da subito, e la lettura è uno dei fattori chiave per farlo, perché aiuta a immaginare, a costruire, a condividere.
Ecco perché le biblioteche di Milano aderiscono al progetto nazionale Nati per Leggere, allestiscono spazi morbidi per i piccolissimi, offrono libri e giochi per la prima infanzia e aree per l’allattamento, incontri per genitori e tante letture ad alta voce per i bambini in età prescolare, anche in lingue diverse dall'italiano.
Con il tuo aiuto possiamo moltiplicare gli spazi e diffondere questa buona pratica per includere sempre più bambini e famiglie nella grande avventura della crescita.

  Scarica la scheda del bando

LEGGERE EN PLEIN AIR

 

Le biblioteche sono un punto di incontro gratuito, spontaneo, intergenerazionale, interculturale e anche in questo risiede la loro ricchezza. Per farne dei crocevia sempre più accoglienti per una platea ancora più ampia di persone, vogliamo attrezzare i loro giardini e spazi esterni con allestimenti leggeri, sicuri, modulari perché diventino luoghi stabili di aggregazione, nuovi spazi all'aperto protetti e sicuri per tutti, palcoscenico di pubbliche iniziative ricreative e culturali.
Se questo genere di interventi è nelle tue corde, puoi contribuire in progettazione e fornitura.

  Scarica la scheda del bando

OssiBOOKi. GIOVANI LETTORI A MILANO

 

Ossibooki è il contest creativo di lettura che alla sua prima edizione ha coinvolto 1.500 bambini, ragazzi e adolescenti che si sono festosamente sfidati a colpi di recensioni, consigli (ma anche sconsigli) di lettura e libri letti. Dal prossimo anno scolastico Ossibooki approderà nelle scuole, dove a sfidarsi saranno almeno 100 classi di Milano, tra scuole d’infanzia, primarie e secondarie.
Se anche tu credi che la lettura possa essere una festa, sostienici: Ossibooki raddoppia e ha bisogno di premi, gadget e promozione per i piccoli e giovani lettori.

  Scarica la scheda del bando

FLASH LETTERARI

 

E se la lettura fosse comunicabile con le immagini? Noi ci crediamo, e soprattutto a Milano pensiamo che questo sia possibile, perché la nostra è una città in cui la storia letteraria, editoriale, di pubblica lettura è visibile sui muri stessi delle strade, nei palazzi, nei cortili. Anche l’Unesco l’ha riconosciuto quando nel 2017 ha insignito Milano del titolo di Città Creativa Unesco per la Letteratura.
Per diffondere la consapevolezza di quanta letteratura c'è per le strade della nostra città, cerchiamo fotografi e/o agenzie che realizzino un portfolio dei luoghi più iconici delle letteratura, da usare anche nei contesti internazionali.

  Scarica la scheda del bando

AREA 14÷18

 

Le biblioteche lavorano da sempre per offrire risorse e servizi a tutti, ma qualche volta c’è bisogno, soprattutto per determinate fasce di pubblico, di aumentare il coefficiente di attrazione. Per questo la biblioteca Valvassori Peroni ha deciso di rinnovare completamente l'area dedicata ai giovani dai 14 ai 18 anni, progettando la trasformazione dell'ampia Sala Piramide come uno spazio multifunzionale e aggregativo per gli adolescenti del quartiere, capace di riunire collezioni di libri, audiovisivi e multimedia, una gaming zone e nuovi servizi digitali.
Aiutaci ad allestirlo in modo creativo e informale, con soluzioni a misura di teens.

  Scarica la scheda del bando

LA BIBLIOTECA A PEDALI

 

Portare le biblioteche fuori di sé con un mezzo rispettoso dell’ambiente? A Milano ci pensano le cargo-bike: dai parchi ai caseggiati, le biblioteche a pedali portano in giro per la città libri da prendere in prestito, occasioni di lettura ad alta voce, attività per bambini. Raggiungono chi è troppo lontano dalle biblioteche e chi non le conosce proprio. Riscuotono simpatia e grande successo.
Che bello sarebbe portarle ovunque e spingerle ancora più lontano. Se vuoi dare il tuo contributo, puoi sostenerci con soldi o attrezzature.

  Scarica la scheda del bando

LETTORI ALTERNATIVI

 

Grazie all’impegno delle biblioteche, Milano è stata tra le prime città in Italia a sottoscrivere il Patto per la Lettura, una grande alleanza che ha, tra le altre cose, formato un'armata pacifica di volontari che legge, in italiano e tante altre lingue, nei giardini come negli ospedali, a Bookcity come negli spazi online ai quali ci ha costretto la pandemia.
Vogliamo fare un passo in più e insegnare ai nostri volontari a dare voce ai libri creati per le persone con disabilità o bisogni educativi speciali. Parliamo di inbook, libri senza parole, libri ad alta leggibilità che fanno già parte delle collezioni delle biblioteche ed è tempo che arrivino in tutti gli angoli della città.
Se anche tu hai a cuore la lettura inclusiva e vuoi che nessuno resti indietro, questo è il progetto che fa per te.

  Scarica la scheda del bando

UN MOMENTO DI LIBERTÀ. LEGGERE A SAN VITTORE

 

La vocazione sociale delle nostre biblioteche si esprime anche nel progetto di rete con le biblioteche interne al carcere di San Vittore. La popolazione carceraria è una parte importante della società che alla società tornerà, e molti studi sono concordi nel ritenere che più riabilitativa è la pena, più facilmente gli ex detenuti e le ex detenute potranno reintegrarsi nella società.
La lettura è un potente fattore di riabilitazione perché porta con sé la possibilità di vivere e immaginare mondi e vite diverse, incoraggia empatia, tolleranza e condivisione.
Per continuare a investire sulla coesione della società del futuro, abbiamo bisogno di aiuto per potenziare la donazione dei libri offerti al prestito.

  Scarica la scheda del bando

NUOVA LUCE AL CORTILE D'ONORE DI PALAZZO SORMANI

 

La biblioteca Sormani è la più antica biblioteca comunale della città: la sua storia si rispecchia tanto nelle collezioni quanto negli spazi monumentali.
Per valorizzare il cortile d’onore della biblioteca, dove tante persone vengono annualmente richiamate dalle rassegne “Sormani d’estate” e “Libri in corte”, la Sormani cerca sponsor tecnici e/o finanziari per progettare un impianto di illuminazione in grado di esaltare l’edificio con forme ricercate, eleganti e avvolgenti e con fasci di luce che mettano in risalto i particolari architettonici di maggior pregio. Una progettazione di sensibilità estetica capace di trasmettere stati d’animo ed emozioni, rendere il luogo più bello e visibile, riflettere un’immagine positiva della biblioteca, da sempre al centro della vita cittadina.

  Scarica la scheda del bando

SEGNALI DI ZARA

 

Essere più visibile dall’esterno e più facilmente fruibile all’interno. Questo il progetto della biblioteca Zara, che cerca sponsor tecnici e/o finanziari per diventare ancora di più parte integrante del quartiere. Come? Rendendo più piacevoli e accessibili gli spazi esterni, più facile e sorprendente la ricerca a scaffale. E ancora, dotando la fanzinoteca - raccolta di fanzines e libri autoprodotti - di uno spazio che valorizzi appieno questa realtà molto speciale, unica nel panorama bibliotecario.
Cerchiamo sponsor che credano come noi nel potenziale di una biblioteca in cui è facile e piacevole entrare.

  Scarica la scheda del bando


I nostri progetti sono parte dell'avviso pubblico di ricerca di sponsor per iniziative, eventi, mostre e manifestazioni di carattere culturale nell’ambito della Direzione Cultura del Comune di Milano > consulta il bando integrale.