Includi: tutti i seguenti filtri
× Titolo pastorale americana
× Autore roth

Trovati 8 documenti.

Pastorale americana
0 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Philip

Pastorale americana / Philip Roth

Milano : Il Sole 24 ore, 2013

Coast to coast : autori americani contemporanei ; 2

Pastorale americana
0 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Philip - Roth, Philip

Pastorale americana / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Milano : Corriere della sera, 2018

Pastorale americana
0 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Philip

Pastorale americana / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Roma : Gruppo editoriale L'Espresso-Divisione la Repubblica, c2003

La biblioteca di Repubblica. . Novecento ; 74

Pastorale americana
2 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Philip

Pastorale americana / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Torino : Einaudi, \1998!

Abstract: Nei suoi libri Philip Roth ha spesso descritto il bisogno negativo che l'uomo ha di distruggere, sfidare, contrastare, lacerare. In questo ultimo lavoro concentra la sua forza narrativa sull'energia contraria, sullo spasmodico desiderio di una vita normale: Pastorale americana è un libro sull'amore e sull'odio per l'America, sul desiderio di appartenere a un sogno di pace, prosperità e ordine, e sul rifiuto dell'ipocrisia e della falsità celate in quello stesso sogno.

Pastorale americana
2 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Philip

Pastorale americana / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Torino : Einaudi, [2005]

Super ET

Abstract: Seymour Levov è alto, biondo e atletico. Malgrado sia di origine ebraica al liceo lo chiamano lo Svedese. Negli anni '50 sposa miss New Jersey, avviandosi ad una vita di lavoro nella fabbrica del padre. Nella sua splendida villa cresce Merry, la figlia cagionevole e balbuziente. Finché arriva il giorno in cui le contraddizioni del paese raggiungono la soglia del suo rifugio, devastandola. La guerra del Vietnam è al culmine. Merry sta terminando la scuola e ha l'obiettivo di portare la guerra in casa. Letteralmente.

Pastorale americana
4 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Philip

Pastorale americana / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Torino : Einaudi, 2013

Super ET

Abstract: Seymour Levov è un ricco americano di successo: al liceo lo chiamano lo Svedese. Ciò che pare attenderlo negli anni Cinquanta è una vita di successi professionali e gioie familiari. Finché le contraddizioni del conflitto in Vietnam non coinvolgono anche lui e l'adorata figlia Merry, decisa a portare la guerra in casa, letteralmente. Un libro sull'amore e sull'odio per l'America, sul desiderio di appartenere a un sogno di pace, prosperità e ordine, sul rifiuto dell'ipocrisia e della falsità celate in quello stesso sogno.

Pastorale americana
0 0
Disco (CD)

Roth, Philip

Pastorale americana / Philip Roth ; letto da Massimo Popolizio ; regia Flavia Gentili

Roma : Emons audiolibri, 2016

Abstract: Al liceo di Newark lo chiamavano Lo Svedese. Alto, biondo, atletico, Levov è un ragazzo ebreo che pare destinato a incarnare perfettamente il sogno americano di prosperità e felicità famigliare. Nei floridi anni del dopoguerra, Levov sposa l'ex Miss New Jersey, eredita dal padre una fabbrica di guanti e si trasferisce nell'agognata villetta. La vita sembra sorridergli, fino a quel giorno del 1968 in cui ogni cosa deflagra, mandando in pezzi la sua idilliaca esistenza. Scritto con dolore, rabbia e compassione per i suoi personaggi, è il capolavoro assoluto di Philip Roth.

Pastorale americana
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Roth, Philip - Mantovani, Vincenzo

Pastorale americana

Einaudi, 27/11/2012

Abstract: Seymour Levov è un ricco americano di successo: al liceo lo chiamano "lo Svedese". Ciò che pare attenderlo negli anni Cinquanta è una vita di successi professionali e gioie familiari. Finché le contraddizioni del conflitto in Vietnam non coinvolgono anche lui e l'adorata figlia Merry, decisa a portare la guerra in casa, letteralmente. Un libro sull'amore e sull'odio per l'America, sul desiderio di appartenere a un sogno di pace, prosperità e ordine, sul rifiuto dell'ipocrisia e della falsità celate in quello stesso sogno.