Amatissima
2 1
Materiale linguistico moderno

Morrison, Toni - Morrison, Toni

Amatissima

Titolo e contributi: Amatissima / Toni Morrison ; traduzione di Giuseppe Natale ; postfazione e cura di Franca Cavagnoli ; con un saggio di Alessandro Portelli

Pubblicazione: [S.l.] : Sperling & Kupfer, 2013

Descrizione fisica: XIV, 409 p. ; 20 cm

ISBN: 9788868360931

EAN: 9788868360931

Data:2013

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Pickwick

Nomi: (Autore della postfazione, colophon, ecc.) (Autore) (Traduttore)

Classi: Narrativa (0) 813.54 NARRATIVA AMERICANA IN LINGUA INGLESE, 1945-1999 (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2013
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 8 copie, di cui 2 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Sormani SOR 813 CL MORR Vetrine scaffale aperto
(Ristampa: 2022)
T2764847 In prestito 20/06/2024
Biblioteca Sicilia SIC 813 N MORR T2635427 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Venezia VEN 813 N MORR Sala
(Ristampa: 2021)
T2585524 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Gallaratese GAL 813 N MORR T2206350 In prestito 28/06/2024
Biblioteca Fra Cristoforo FRA 813 N MORR T2582536 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Cassina Anna CAS 813 N MORR T2520605 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Villapizzone VIL 813 N MORR
(Ristampa: 2017)
T2198690 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Zara ZAR 813 N MORR
(Ristampa: 2021)
T2594761 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

E' la cronaca a servire da spunto narrativo alla scrittrice americana:per il romanzo pubblicato nel 1987; mentre sta raccogliendo documenti in qualità di curatrice dell'antologia The Black Book, che avrebbe dovuto contenere 300 anni di storia afro americana,  trova un articolo del 1855 in cui si racconta che una schiava fuggita dal Kentucky, tale Margaret Garner, si rende conto che presto sarà nuovamente catturata e allora uccide la propria figlia, piccolissima, affinché essa non riviva il dramma della schiavitù. Inevitabile, quindi la dedica agli schiavi morti durante il Middle Passage - la traversata dell'Atlantico compiuta dalle navi negriere - oltre 60 milioni; l'impossibilità e la necessita di non dimenticare è uno dei temi centrali di questo romanzo sublime: l'autrice, Premio Nobel per la Letteratura nel 1993, ce lo ricorda commentando lei stessa la sua opera: “Tornare a quella parte della propria storia che troppi hanno rimosso, dimenticato, lasciato inspiegata, ignorato”

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.