Il treno per Istanbul
3 1
Materiale linguistico moderno

Greene, Graham <1904-1991> - Greene, Graham <1904-1991>

Il treno per Istanbul

Titolo e contributi: Il treno per Istanbul : un divertimento / Graham Greene ; a cura di Domenico Scarpa ; con una nota di Antonio Manzini ; traduzione di Alessandro Carrera

Pubblicazione: Palermo : Sellerio, 2019

Descrizione fisica: 352 p. ; 17 cm

ISBN: 9788838939815

EAN: 9788838939815

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: La memoria ; 1149

Nomi: (Traduttore) (Autore) (Curatore [Editor])

Classi: Narrativa (0) 823.912 NARRATIVA INGLESE. 1900-1945 (20)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 9 copie, di cui 3 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Sormani SOR 823 N GREE Deposito T2363728 In deposito Prestabile
Biblioteca Parco Sempione PAR 823 N GREE T2364651 In prestito 09/07/2024
Biblioteca Accursio ACC 823 N GREE T2506097 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Calvairate CAL 823 N GREE T2369315 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Dergano Bovisa DER 823 N GREE T2369316 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Quarto Oggiaro QUA 823 N GREE T2370892 In prestito 24/06/2024
Biblioteca Sicilia SIC 823 N GREE T2364652 In prestito 20/07/2024
Biblioteca Zara ZAR 823 N GREE T2370894 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Valvassori Peroni VAL 823 N GREE T2370893 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Scitto tre anni prima del famosissimo "Assasinio sull'Orient Express" di Agatha Christie, Greene sceglie la stessa ambientazione su quel treno, ma con uno scopo letterario ben diverso dalla Christie. Lei compone un intricato e intrigante puzzle misterioso che il fatidico Poirot alla fine riesce a sbrogliare, una specie del classico giallo "della camera chiusa" all'inglese. Greene invece crea dei personaggi che rappresentano diversi tipi di persona, a loro volta esempi della loro epoca (del periodo dell'ascesa di regimi totalitari), e delle proprie classi sociali, studi psicologici insomma. Dalla giovane ballerina in cerca di un improbabile successo, al cinico uomo d'affari, al rivoluzionario che sfugge dalla persecuzione e dalla polizia, Il treno è solo il palcoscenico occasionale della storia, scelto per piacere al lettore, per dare un tocco di esotico al racconto.

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.