Gli ultimi giorni di quiete
5 1
Materiale linguistico moderno

Manzini, Antonio <1964- >

Gli ultimi giorni di quiete

Titolo e contributi: Gli ultimi giorni di quiete / Antonio Manzini

Pubblicazione: Palermo : Sellerio, 2020

Descrizione fisica: 231 p. ; 17 cm

ISBN: 9788838941382

EAN: 9788838941382

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: La memoria ; 1177

Nomi: (Autore)

Classi: Narrativa (0) 853.92 NARRATIVA ITALIANA, 2000- (20)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 25 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Sormani SOR 853.92 N MANZ T2467987 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Sicilia SIC 853.92 N MANZ T2489127 Novità Prestabile
Biblioteca Tibaldi TIB 853.92 N MANZ T2489128 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Venezia VEN 853.92 N MANZ T2489130 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Lorenteggio LOR 853.92 N MANZ T2489121 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Baggio BAG 853.92 N MANZ T2489112 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Fra Cristoforo FRA 853.92 N MANZ T2489118 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Chiesa Rossa CHI 853.92 N MANZ T2489115 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Oglio OGL 853.92 N MANZ T2489123 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Parco Sempione PAR 853.92 N MANZ T2489124 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Affori AFF 853.92 N MANZ T2489111 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Accursio ACC 853.92 N MANZ T2489110 Su scaffale Prestabile
Bibliobus BUS 853.92 N MANZ Deposito T2489109 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Calvairate CAL 853.92 N MANZ T2489113 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Cassina Anna CAS 853.92 G MANZ T2489114 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Crescenzago CRE 853.92 N MANZ T2489116 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Dergano Bovisa DER 853.92 N MANZ T2489117 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Gallaratese GAL 853.92 N MANZ T2489119 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Harar HAR 853.92 N MANZ T2489120 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Niguarda NIG 853.92 N MANZ T2489122 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Quarto Oggiaro QUA 853.92 N MANZ T2489125 In prestito 09/05/2024
Biblioteca Vigentina VIG 853.92 N MANZ T2489131 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Villapizzone VIL 853.92 N MANZ T2489132 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Zara ZAR 853.92 N MANZ T2489133 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Valvassori Peroni VAL 853.92 N MANZ T2489129 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Ringrazio Paola della libreria "I libri di Eppi perchè tutte le domeniche mattina mi tiene compagnia con i suoi consigli di lettura. Tra i tanti questo mi ha davvero incuriosita e, siccome di Manzini non ho letto nulla, e visto che tutti ne parlano sempre bene...
Tutto inizia con un incontro in treno. Da questo incontro ci saranno le reazioni e decisioni dei due protagonisti. Il marito opta per una decisione drastica, la moglie per una più sofisticata. Ovviamente a colpire queste decisioni sarà il terzo protagonista di questo libro, e cioè la persona del treno. Ne nasce un racconto dove Manzini non vuole dare giudizi, bensì spunti di riflessioni. Sono tante le domande che ci si pone leggendo questo libro. In primis come avrei reagito io se mi fossi trovata nella stessa situazione. Altro protagonista è il dolore, quello profondo, quello che o unisce una coppia, o la separa. Anche in questo caso viene vissuto dai due protagonisti in maniera diversa. Chiudi il libro e rimani per certi versi "confusa", "spiazzata" perchè sicuramente ti senti più vicina alla decisione del marito rispetto a quella della moglie che alla fine...
E voi per cosa optereste? Vendetta o perdono? Vendetta o andare avanti con la propria vita, vedendola da un'altra prospettiva?

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.