Capitalismo woke
0 0
Materiale linguistico moderno

Rhodes, Carl

Capitalismo woke

Abstract: Dagli spot di Gillette contro la mascolinità tossica ai miliardi di dollari donati da Jeff Bezos, CEO di Amazon, per la lotta al cambiamento climatico, fino alla sponsorizzazione di movimenti di massa come Me Too e Black Lives Matter. Sono sempre di più le grandi aziende che decidono di abbracciare cause politiche tradizionalmente progressiste (diritti civili, sostenibilità ambientale, antirazzismo, giustizia sociale), una tendenza che è stata definita capitalismo “woke”, ovvero sveglio, consapevole. Carl Rhodes ricostruisce la storia di questo importante fenomeno nato alla fine del XX secolo ed esploso nel XXI – dalla responsabilità sociale d’impresa degli anni Cinquanta al neoliberismo degli anni Ottanta, passando per l’appropriazione del termine woke, in origine usato dalla cultura afroamericana, fino ai dibattiti odierni – e discute criticamente che cosa esso significhi per il futuro della democrazia. Esaminando numerosi esempi di strategie aziendali politicamente corrette, Rhodes evidenzia come l’ascesa del capitalismo woke nella vita economica e politica contemporanea abbia conseguenze pericolose. Lungi dal risolvere i problemi della società, l’attivismo di multinazionali che dominano molti aspetti della nostra vita ha effetti antiprogressisti: trasformando la moralità in profitto, esso non solo legittima e consolida un’economia globale in cui miliardari e corporation si accaparrano quote sempre maggiori di ricchezza, ma espande il potere delle imprese a scapito delle istituzioni della democrazia. Come nota Carlo Galli nella prefazione, «il capitalismo woke qui è criticato non perché le campagne che sponsorizza sono sbagliate, o perché fa politica invece che profitti, né perché è poco coerente, ma perché è una funesta degenerazione delle forme politiche occidentale […] manifesta, dandola per ovvia e irreversibile, la fine della distinzione tra politica, società e terzo settore […] L’economia non si limita a invadere l’intera società, ma si sostituisce direttamente allo Stato». Brillante e avvincente, il libro di Rhodes è un testo fondamentale per comprendere uno dei trend politici ed economici più rilevanti dei nostri tempi.


Titolo e contributi: Capitalismo woke : come la moralità aziendale minaccia la democrazia / Carl Rhodes ; prefazione di Carlo Galli ; traduzione di Michele Zurlo

Pubblicazione: Roma : Fazi, 2023

Descrizione fisica: XV, 313 p. ; 20 cm

ISBN: 9791259673817

EAN: 9791259673817

Data:2023

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Le terre ; 273

Nomi: (Autore dell'introduzione, ecc.) (Autore) (Traduttore)

Soggetti:

Classi: 322.3 RELAZIONI DELLO STATO CON GLI AFFARI E L'INDUSTRIA (19)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2023
Testi (105)
  • Genere: testo non letterario

Sono presenti 6 copie, di cui 5 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Sormani SOR 322 SO RHOD T2734945 In prestito 21/03/2024
Biblioteca Venezia VEN 322 RHOD T2759259 In prestito 27/03/2024
Biblioteca Baggio BAG 322 RHOD T2753723 In prestito 25/03/2024
Biblioteca Fra Cristoforo FRA 322 RHOD T2734523 In prestito 14/03/2024
Biblioteca Crescenzago CRE 322 RHOD T2733827 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Dergano Bovisa DER 322 RHOD T2743339 In prestito 25/03/2024
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.