Una carezza incondizionata (salverà il mondo)
0 1
Materiale linguistico moderno

Squinzi, Germano

Una carezza incondizionata (salverà il mondo)

Abstract: Congegnato come un manuale del successo, il libro è una divagazione di tipo saggistico sui rapporti umani, basata sulla psicologia transazionale. Dopo aver distinto i tre tipi essenziali della personalità di ciascun individuo, l'autore mostra attraverso varie situazioni anedottiche, le difficoltà che le persone incontrano nel relazionarsi l'una all'altra. Lo scopo è quello di sostenere che le persone non si complicheranno più l'esistenza a patto di essere capaci di dare libero sfogo, entro certi limiti, al bambino che ciascuno porta dentro di sé.


Titolo e contributi: Una carezza incondizionata (salverà il mondo) / Germano Squinzi

Pubblicazione: \Milano! : Bompiani, 1998

Descrizione fisica: 240 p. ; 17 cm.

Serie: Le chiavi

ISBN: 88-452-3091-0

Data:1998

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Le chiavi

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 616.89145 PSICOTERAPIA. ANALISI TRANSAZIONALE (19)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1998
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Sormani GEN G 2177 604895 In deposito Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

"Il mio è meglio del tuo" : quella sensazione di disagio nel sentire di non essere all'altezza degli altri, il primo passo che dà vita al meccanismo (ciclico e infinito) dell'ostilità nei loro confronti, così perfettamente nascosto in piena vista...
C'è dell'assurdo nel riuscire ad accettare che le nostre motivazioni nell'agire siano così 'semplici'.
E ancora più 'semplice' è la cura a questo male: una carezza.
Non mirata, studiata o meticolosamente calcolata...anzi, puramente e semplicemente incondizionata, scaturita da nessuna causa e che non punta ad alcun effetto [anche se nel libro a tratti viene mostrata quasi come una tecnica di vendita..]
Un bellissima lettura, piena di nuovi punti di vista per cose così quotidiane che dovrebbero esserci ormai estremamente familiari.
Io ero totalmente digiuno sull'argomento e ammetto che alcune cose mi hanno creato molta confusione. Essendo una persona molto troppo ed oltremodo riflessiva, riuscire a cercare e distinguere in me stesso altre 5 'persone' (il Bambino meraviglioso / adattato, il Genitore affettivo / normativo e l'Adulto) è stato a momenti davvero faticoso... Più di una volta ho dovuto interrompere la lettura per riuscire a 'digerire' le nuove nozioni apprese che, benché espresse con un linguaggio molto chiaro e tanti esempi 'alla mano', sono causa di una considerevole introspezione e di un forte coinvolgimento riflessivo su sé stessi.
Sicuramente lo rileggerò di nuovo in un prossimo futuro, certo che sarà ancora fonte di ispirazione come la prima volta.

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.