Edipo re
5 1
Videoregistrazioni: DVD

Edipo re

Vietato ai minori di 18 anni

Titolo e contributi: Edipo re / un film di Pier Paolo Pasolini

Pubblicazione: Milano : Medusa video [distributore], [2006]

Descrizione fisica: 1 DVD (100 min.) : sonoro (Dolby digital 5.1, mono), color

EAN: 8010020027859

Data:2006

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Italiano (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • Edipo re <risorsa elettronica>
Nota:
  • Codice area: 2; sistema e formato video: PAL, 1:1.85, panoramico, ottimizzato per TV 16:9
  • Tit. del contenitore
  • Data del catalogo editoriale online
  • Ripr. del film del 1967, prod. Italia; interpreti: Silvana Mangano, Franco Citti, Alida Valli, Carmelo Bene, Julian Beck, Luciano Bartoli, Pier Paolo Pasolini, Laura Betti, Ninetto Davoli, Ahmed Belhachmi
  • Lingue: italiano; sottotitoli: italiano per non udenti
  • Contenuti extra: Pasolini a Sant'Angelo Lodigiano, trailer
  • Vietato ai minori di 18 anni.

Nomi: (Attore) (Attore) (Attore) (Attore) (Attore) (Attore) (Attore) (Attore) (Attore) (Regista [Direttore]) (Compositore) (Fotografo) (Attore)

Soggetti:

Classi: Film drammatici (0) 791.43 CINEMA (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2006
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 6 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Sormani DVD 2908 V00014940 In prestito 07/03/2024
Biblioteca Fra Cristoforo FRA 791.43 EDIP FRD10449 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Affori AFF 791.43 EDIP AFD12156 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Gallaratese GAL 791.43 EDIP GAD869 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Quarto Oggiaro QUA 791.43 EDIP QUD10608 Su scaffale Prestabile
Deposito Boifava DEPD 3477 TV2187446 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Visione originale della tragedia greca, Pasolini autobiograficamente la ambienta in Padania e in Marocco, con musiche etrusche ed etniche. Storia sconvolgente, uccisioni senza pietà, finanche suicidi, nella più classica delle tragedie alla base del celebre complesso psicanalitico. Rimane la questione sollevata anche da Ronconi: perché mai doppiare Davoli e Bene?

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.