Il cortocircuito
4 1
Materiale linguistico moderno

Cavo, Ilaria

Il cortocircuito

Abstract: Un professionista dalla vita tranquilla, Ennio Paolucci, ingegnere dell'Anas, vittima di innumerevoli e interminabili processi e additato come responsabile di incidenti dovuti invece a tragiche fatalità. Un pensionato dall'esistenza irregolare, Sandro Vecchiarelli, erroneamente incriminato per la scomparsa di una giovane amica, Chiara Bariffi, nelle acque del lago di Como. Un ragazzo irreprensibile, Melchiorre Maganuco, che vive in una realtà sociale dove forte è la presenza della malavita, coinvolto in un'inchiesta per traffico di droga soltanto perché, in assoluta buona fede, aveva conoscenze e numeri di telefono sbagliati. Un carabiniere infiltrato, Gian Mario Doneddu, accusato di complicità con i criminali che era impegnato a sgominare. Un padre incarcerato per più di tre anni per violenze mai commesse sulla figlia e assolto con un processo di revisione solo dopo aver scontato l'intera pena. Ilaria Cavo ha sottratto all'anonimato una serie di vicende kafkiane in cui cittadini innocenti finiscono per sbaglio sul banco degli imputati con accuse talora gravissime, che sfociano di frequente, oltre che in un estenuante processo, anche in un'ingiusta detenzione. Un penoso e umiliante iter giudiziario, durato a volte moltissimi anni, prima di arrivare a una sentenza di assoluzione, ma spesso fuori tempo massimo e senza un adeguato risarcimento per il danno subito. Nelle diverse inchieste, sostiene l'autrice, si riscontrano errori non voluti ed errori invece evitabili...


Titolo e contributi: Il cortocircuito : storie di ordinaria ingiustizia / Ilaria Cavo

Pubblicazione: Milano : Mondadori, 2011

Descrizione fisica: 245 p. ; 22 cm.

Serie: Strade blu. Non fiction

ISBN: 978-88-04-60687-1

Data:2011

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 345.45077 PROCESSO PENALE. CONCLUSIONE. ITALIA (20) 347.45 DIRITTO PROCESSUALE CIVILE E TRIBUNALI CIVILI. ITALIA (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2011
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: testo non letterario

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Sormani GEN L 56796 704841 In deposito Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

"Siamo ne 2011, il primo avviso di garanzia mi è arrivato nel 1965: dice che dopo quarantasei anni posso sperare in una nuova archiviazione e che questo procedimento penale sia davvero l'ultimo?"

"Quarantaquattro anni per stabilire se fosse corretta la gestione amministrativa di un immobile ... perchè, dopo quasi mezzo secolo di rinvii, la vertenza promossa nel 1958 si è chiusa soltanto nel 2002, quando entrambi i contendenti (insieme a diversi giudici) erano deceduti e le loro figlie, nel frattempo, da minorenni erano diventate nonne"

"Nel 2008 lo Stato ha dovuto pagare 81 milioni di euro per risarcire i cittadini della lentezza dei processi, ma 36 milioni e mezzo non è riuscito a liquidarli per mancanza di fondi".

Carriere stroncate, vite rovinate, Pm che non vogliono ammettere l'evidenza dei fatti e tanti, tantissimi errori che si sarebbero potuti evitare se, chi di competenza, avesse veramente fatto il suo dovere. Leggendo questo libro mi è rimasta tanta amarezza i protagonisti di queste storie, e chissà magari quanti altri ce ne sono.

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.