Bartleby lo scrivano
0 0
Materiale linguistico moderno

Melville, Herman

Bartleby lo scrivano

Abstract: Bartleby lo scrivano, apparso nel 1853, tra i più bei racconti dell'epoca moderna, parla di un comico scrivano che rivendica l'ozio e il silenzio, contro tutte le pressioni dell'utilitarismo americano. Imitato, meditato e tradotto da alcuni dei massimi scrittori contemporanei, come Borges, Beckett, Michel Leiris, Georges Perec, Italo Calvino (che intendeva dedicargli l'ultima delle sue Lezioni americane), è anche una parabola sul lavoro di scrivere destinata a sconvolgere molte idee. La traduzione di Gianni Celati ce lo restituisce in tutta la sua freschezza, con una umoristica adesione ai tic di Bartleby (per esempio la sua celebre frase: Avrei preferenza di no). Inoltre Celati presenta un suo studio sull'esilarante scrivano, la versione delle lettere di Melville nel burrascoso periodo di passaggio da Moby Dick a Bartleby e un elenco ragionato delle varie interpretazioni del racconto.


Titolo e contributi: Bartleby lo scrivano / Herman Melville ; a cura di Gianni Celati

18. ed

Pubblicazione: Milano : Feltrinelli, 2015

Descrizione fisica: XXVI, 110 p. ; 20 cm.

Serie: Universale economica ; 205

ISBN: 978-88-07-90205-5

Data:2015

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Universale economica ; 205

Nomi: (Autore)

Classi: Narrativa (0) 813.3 NARRATIVA AMERICANA IN LINGUA INGLESE, 1830-1861 (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2015
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Tibaldi TIB 813 N MELV TG131514 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Affori AFF 813 N MELV
(Ristampa: 2017)
T2188955 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.