Le finestre di fronte
Materiale linguistico moderno

Simenon, Georges

Le finestre di fronte

Abstract: Scritto intorno agli anni Trenta da un genio, questo breve capolavoro è il romanzo della polizia, del controllo, dell'annullamento totale dell'uomo sotto la più potente, importante e demiurgica dittatura poliziesca che l'uomo moderno abbia mai conosciuto. Ha un predecessore altrettanto profetico: Franz Kafka... Simenon con pochi tratti, come un grande pittore appunto, costruisce scene, costumi e nomi e personaggi che paiono coperti dalla cipria bianca della pittura surrealista e metafisica. La sua semplice chiara prosa di umile scrittore di gialli è percorsa dal vento dei Balcani, evoca, con la sola parola Mar Nero, un mare nero, descrive gli uomini a due dimensioni: una di faccia e l'altra di profilo. (Goffredo Parise)


Titolo e contributi: Le finestre di fronte / Georges Simenon

Pubblicazione: Milano : Adelphi, 2002

Descrizione fisica: 175 p. ; 20 cm

Serie: Gli Adelphi ; 205

ISBN: 978-88-459-1689-2

Data:2002

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • Trad. di Paola Zallio Messori.

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: Narrativa (0) 843.912 NARRATIVA FRANCESE, 1900-1945 (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2002
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 3 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Venezia VEN.D.843-G.SIME.17. TD313792 In prestito 14/10/2019
Calvairate CAL.D.843-N.SIME.28. 1548212 Su scaffale Prestabile
Deposito Boifava DEP.29129 935895 Su scaffale Prestabile
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.