Inferni
0 1
Materiale linguistico moderno

Weiss, Peter <1916-1982>

Inferni

Abstract: Inferni è la prima traduzione italiana di alcuni saggi di Peter Weiss, sicuramente uno dei più importanti scrittori tedeschi degli anni '60/'70. Questi saggi nascono da un confronto, estremamente insolito e interessante, fra la Divina Commedia e l'universo nazista. Scritti nel momento in cui si tenevano in Germania i grandi processi contro i criminali del regime hitleriano, i saggi riuniti in Inferni prendono l'opera di Dante come spunto per un'interrogazione sul rapporto fra l'esperienza individuale, la congiuntura politica e lo statuto dell'arte. Redatti in una prosa assolutamente scarna e nitida, sono come cristalli in cui si riflette la fortissima tensione fra l'impegno politico e il disagio da cui nasce la scrittura. La raccolta contiene anche un frammento drammatico, un dialogo immaginario tra Dante e Giotto.


Titolo e contributi: Inferni : Auschwitz Dante Laocoonte / Peter Weiss ; a cura di Clemens-Carl Härle ; traduzione di Anna Pensa

Pubblicazione: Napoli : Cronopio, [2007]

Descrizione fisica: 110 p. ; 19 cm

Serie: Tessere

ISBN: 978-88-89446-24-9

Data:2007

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Opera:
Serie: Tessere

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2007
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Sormani GEN J 7794 676919 In deposito Prestabile
Biblioteca Affori AFF 851 WEIS T2605474 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Molto interessante il primo dei 4 saggi che compongono il volume, dove si racconta la visita dell'autore ad Auschwitz. Gli altri sono insignificanti, soprattutto il secondo su Dante è dilettantesco, pieno di fraintendimenti, anche della lettera del poema - vale solo come testimonianza di un interesse che anima il progetto dell'Istruttoria.

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.